Bufalino Maranella e Cappiello a segno nella cronometro di Pertengo pubblicato il 14/05/2022

Bufalino Maranella e Cappiello a segno nella cronometro di Pertengo

Domani mattina alle ore 9:00 prenderà il via la Granfondo Mangia e Bevi, seconda prova del circuito Coppa Piemonte Drali. E' possibile seguire la granfondo, attraverso la diretta Facebook sulla pagina della manifestazione.

Pertengo (Vercelli), 14 maggio - Ottantasei ciclisti hanno dato vita questo pomeriggio alla cronometro individuale inserita nel programma della Granfondo Mangia e Bevi Vercelli Monferrato in programma domani, partenza ore 9:00, nella capitale europea del Riso. 

 

Al termine della gara contro il tempo, resa impegnativa dall'opprimente calura, Ivan Alfonso Bufalino Maranella (Rodman Azimut Squadra Corse) conquista il successo assoluto tra gli uomini facendo fermare il cronometro, dopo dodici chilometri di gara, a 13' 13"946. Al secondo posto Gabriele Davi (Sanetti Sport) specialista delle gare contro il tempo che chiude a 14" dal vincitore. terzo posto per Edoardo Balzarini (Pedale Bobbiese) che giunge al traguardo con un ritardo di 32". 

 

Tra le donne vittoria della torinese Olga Cappiello (Team De Rosa Santini) che ha percorso dodici chilometri in 16' 14"063 precedendo Sveva Guidali (Promo Bike) 18' 30"954 e Vida Dolgovene 19' 13"395. 

La manifestazione era valida quale prova unica per l'assegnazione del campionato regionale CSAIn Cronometro individuale questi i nuovi campioni regionali: 

 

Categoria Woman 1 Battisti Elena (Team Stroppa)

Categoria Woman 2 Bazzarello Rosella (Team Media Bike)

Categoria ELMT Scodeggio Samuele (Funtos Bike) 

Categoria Master 1: Carena Luca (Team Stroppa)

Categoria Master 2: Porta Mattia (Funtos Bike) 

Categoria Master 3: Conte Marco (Funtos Bike)

Categoria Master 4: Giardini Flavio (Velo Brusasco)

Categoria Master 5: Mango Franco (Velo Club Valsesia)

Categoria Master 6: Baro Giampiero (Bikers Team)

Categoria Master 7: Maruca Angelo (Team Pedale Pazzo)

Categoria Master 8: Succio Domenico (Ultra Team)

Pertengo dedica una piazza a Silvio Piola. "Il manto verde di questa straordinaria campagna è stato il luogo che ha scandito la vita di mio padre Silvio Piola - afferma Paola Piola figlia del calciatore azzurro campione del mondo 1938 - poi è arrivato il prato verde del campo di calcio che gli ha regalato straordinarie emozioni e successi".

Oggi dopo due anni, a seguito del Covid, è stata inaugurata la piazza di Pertengo (Vercelli), che l'amministrazione comunale ha voluto dedicare al campione, nato a Robbio, da famiglia vercellese che si era trasferita in Lomellina per tornarci poi l'anno seguente.

 

Nel suo intervento Giovanni Mazzeri, sindaco di Pertengo, ha presentato l'iniziativa legata alla Granfondo Mangia e Bevi Vercelli Monferrato, la cronometro individuale odierna con partenza e arrivo nei pressi della piazza, organizzata da Francesco Ravera e Alberto Laurora.

 

"Vorrei raccontare un aneddoto, tra i migliori amici di mio padre c'erano i due campioni Fausto Coppi e Gino Bartali, il primo era più affine a lui principalmente per questioni caratteriali, comunque hanno condiviso molte esperienze".

La rimozione delle due bandiere che rappresentano i colori del comune di Pertengo ha scoperto i due cartelli che indicano il nome della piazza e le due foto che ritraggono il campione del mondo 1938.




 ;

BUONGIORNO dalla 17a tappa del GIRO D'ITALIA 105 JAN HIRT vince la 16a tappa del GIRO D’ITALIA, RICHARD CARAPAZ [...] Juliette Labous climbs to Vuelta a Burgos Feminas crown after great [...] GIULIO CICCONE vince la 15a tappa del GIRO D’ITALIA, RICHARD [...]