YATES POSITIVO al COVID-19, COSTRETTO AL RITIRO DAL GIRO D'ITALIA pubblicato il 10/10/2020
©Photo RCS Sport


YATES POSITIVO al COVID-19, COSTRETTO AL RITIRO DAL GIRO D'ITALIA​
 
Comunicato ufficiale Team Mitchelton-SCOTT
Il vincitore della Tirreno-Adriatico 2020, Simon Yates non prenderà il via oggi nell'ottava tappa del Giro d'Italia per essere risultato positivo al COVID-19.
Yates ha sviluppato sintomi molto lievi nelle ore successive alla settima tappa di ieri. Il team medico del Team Mitchelton-SCOTT ha subito richiesto un test rapido che ha rilevato un risultato positivo. Successivamente è stato eseguito un secondo test, RT-PCR, che ha confermato la positività.
Il 28enne è stato isolato nella sua stanza singola e verrà trasportato in sicurezza con un'ambulanza, per un periodo di quarantena, in un luogo dove il team può offrire le migliori cure possibili. I suoi sintomi rimangono molto lievi.
La salute del personale e dei ciclisti è di primaria priorità, anche i restanti corridori ed il personale Mitchelton-SCOTT, sono stati sottoposti ad un test rapido, ognuno dei quali ha dato risultato negativo. Gli atleti della Mitchelton-SCOTT, Hanno ricevuto l'autorizzazione dalla RCS per continuare a correre e, per precauzione, saranno sottoposti a ulteriori test nei prossimi giorni.
Dr. Matteo Beltemacchi - Team Doctor:
"Simon ha mostrato una temperatura lievemente al di sopra della norma, venerdì sera durante i nostri controlli di routine, che sono stati effettuati tre volte al giorno durante il Giro d’Italia."
“Seguendo la policy RACESAFE COVID-19 del team, Yates è stato isolato nella sua stanza ed abbiamo subito richiesto un test rapido utilizzando i servizi offerti da RCS, ed al secondo test è risultato positivo."
"La salute di Simon rimane la nostra principale preoccupazione e, per fortuna, i suoi sintomi rimangono molto lievi e per il resto è in buona salute. Vogliamo ringraziare la RCS per il supporto nell'organizzazione dei test rapidi e del suo trasporto."
"Tutti gli altri corridori e lo staff sono risultati negativi ai test e sono stati autorizzati a continuare la gara, ma come misura precauzionale monitoreremo da vicino la situazione e ci sottoporremo a ulteriori test nei prossimi giorni".



 ;

MILAN WINS TWO IN A ROW AT CRO RACE!  GIRO D'ITALIA 2023: IN ABRUZZO LA GRANDE PARTENZA JONATHAN MILAN WINS CRO RACE OPENER Remco Evenepoel is the new World Champion