Ulissi, settima meraviglia al Giro pubblicato il 04/10/2020
 
 
 

 

L'italiano dell'UAE Team Emirates trionfa nella 2^tappa della Corsa Rosa

Giro d’Italia - Sunday 4 October, 2020

 

 
 
 
 

La perfezione dal punto di vista tattico, una grande squadra e una finalizzazione irresistibile: questi gli ingredienti che hanno portato al successo di Diego Ulissi nella 2^ tappa del Giro d’Italia, la Alcamo-Agrigento di 149 km.
 
Sull’erta finale verso Agrigento (3,7 km al 5,3%), l’UAE Team Emirates ha mostrato tutta la sua forza, con Valerio Conti ad alzare il ritmo in testa a un gruppo principale che andava progressivamente sgranandosi. Conti ha tenuto duro fino a 700 metri dal traguardo, momento in cui Luca Wackermann (Vini Zabù-KTM) ha cercato un contrattacco, rintuzzato da Diego Ulissi e Mikkel Honorè (Deceuninck-Quick Step); questi ultimi due sono stati raggiunti negli ultimi 100 metri da Peter Sagan (Bora-hansgrohe), per uno sprint a tre dominato da Ulissi sullo slovacco e sul danese.
 
Settima affermazione personale in carriera per Ulissi al Giro, successo che vale anche la maglia ciclamino della classifica a punti e la 10^ piazza in classifica generale (+54” da Filippo Ganna).
 
Ulissi
“Sono davvero felice per la mia settima vittoria in carriera al Giro. E’ una grandissima soddisfazione personale, ma anche per la squadra: siamo partiti alla grande in questa Corsa Rosa, mettendo in pratica alla perfezione quanto stabilito nella riunione tecnica di stamane.
Grandissimi Bjerg, Gaviria, Richeze a lavorare in pianura. Poi, sulla salita finale, ho chiesto a Conti di alzare il ritmo, così da stancare i velocisti: Valerio è stato perfetto e ha gettato le basi per permettermi di giocarmi le mie carte in uno sprint non semplice, soprattutto per il rientro di Sagan
.
 
Terza tappa già terreno per scalatori: partenza da Enna e arrivo, dopo 150 km, in cima all’Etna (Linguaglossa).
 
Ordine d’arrivo 2^tappa

1. Diego Ulissi (UAE Team Emirates) 3:24:58
2. Peter Sagan (Bora-hansgrohe) s.t.
3. Mikkel Honorè (Deceuninck-Quick Step) s.t.
 
Classifica generale dopo la 2^tappa
1. Filippo Ganna (Ineos-Grenadier) 3:40:27
2. Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step) +22”
3. Geraint Thomas (Ineos-Grenadier) +23”
10. Diego Ulissi (UAE Team Emirates) +54”




 ;

MILAN WINS TWO IN A ROW AT CRO RACE!  GIRO D'ITALIA 2023: IN ABRUZZO LA GRANDE PARTENZA JONATHAN MILAN WINS CRO RACE OPENER Remco Evenepoel is the new World Champion