STEFANO OLDANI vince la 12a tappa del GIRO D’ITALIA, JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA pubblicato il 19/05/2022








 
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 
JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA


 

Genova, 19 maggio 2022 –  Stefano Oldani (Alpecin-Fenix) ha vinto la dodicesima tappa del 105^ Giro d'Italia, la Parma-Genova di 204 km.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Lorenzo Rota (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) e Gijs Leemreize (Jumbo-Visma).

Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo) conserva la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO DI TAPPA

1 - Stefano Oldani (Alpecin-Fenix) - 204 km in 4h26’47’’, alla media di 45.880 km/h
2 - Lorenzo Rota (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) s.t.
3 - Gijs Leemreize (Jumbo-Visma) a 2"

CLASSIFICA GENERALE

1 - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 12"
3 - Joao Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates) s.t.


 


 

LE MAGLIE UFFICIALI

Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Diego Rosa (Eolo-Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
 
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo il vincitore Stefano Oldani (Alpecin-Fenix)ha dichiarato: "Sapevo di essere veloce ma non è stato facile. Lorenzo Rota è un grande amico, lo conosco bene e sapevo di dover stare attento. La presenza di Mathieu Van der Poel è stata cruciale perchè, mentre tutti marcavano lui, sono potuto entrare nell'attacco decisivo. E' incredibile e allo stesso tempo splendido centrare la mia prima vittoria da professionista proprio al Giro d'Italia!" 

La Maglia Rosa Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo), subito dopo l'arrivo, ha detto: "E' stata una prima ora di corsa velocissima! Guardavo il mio computerino e non ci credevo. Abbiamo fatto 53, forse 54 km solo nella prima ora! Mi piace correre con queste condizioni atmosferiche, mi ricordano quelle che trovo a casa mia in Spagna. Nove giorni in Maglia Rosa sono tanti ma non mi dispiacerebbe fare qualche altro giorno in più." 
 
 
#Giro

 

Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
 
OLDANI-ROTA: L'ITALIA S'E' DESTA
Dopo il successo di ieri di Alberto Dainese, a Genova è duello tutto italiano tra Stefano Oldani e Lorenzo Rota nel giorno in cui la Corsa Rosa ha omaggiato Wouter Weylandt. Immutate le maglie e la classifica generale


 
Genova, 19 maggio 2022 –  Stefano Oldani corona il suo sogno ottenendo a Genova, nella 12^ tappa del Giro d'Italia, la sua prima vittoria da professionista. Il corridore della Alpecin-Fenix ha regolato in uno sprint molto combattuto il corregionale Lorenzo Rota e l'olandese Gijs Leemreize.

Il terzetto era evaso a 56 km dall'arrivo da un gruppetto di 25 corridori che avevano attaccato dopo una prima ora di corsa a una velocità media di 55.3 km/h. Il gruppo Maglia Rosa, che per il nono giorno di fila rimane sulle spalle di Juan Pedro Lopez, ha chiuso a 9'08" e di questo gap ha approfittato Wilco Kelderman che è risalito al 13^ posto in classifica generale a 2'51" dal corridore andaluso.





 
 
 DOWNLOAD



 
RISULTATO DI TAPPA
1 - Stefano Oldani (Alpecin-Fenix) - 204 km in 4h26’47’’, alla media di 45.880 km/h
2 - Lorenzo Rota (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) s.t.
3 - Gijs Leemreize (Jumbo-Visma) a 2"

CLASSIFICA GENERALE

1 - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 12"
3 - Joao Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates) s.t.


 
(Il Direttore del Giro d'Italia Mauro Vegni, in rappresentanza di tutta la Carovana Rosa, ha deposto una corona di fiori davanti alla stele dedicata a Wouter Weylandt)
 
 

LE MAGLIE UFFICIALI

Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Diego Rosa (Eolo-Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo) - indossata da Joao Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates)


(Il passaggio della corsa su Ponte San Giorgio)
 

I dati forniti da Velon raccontano la tappa attraverso dispositivi per il monitoraggio in tempo reale. Una grafica con alcuni dei dati raccolti oggi è disponibile a questo link.

 




STATISTICHE

  • Stefano Oldani vince la sua prima gara da professionista. Nessuno dei tre atleti che si sono giocati la vittoria aveva mai vinto tra i professionisti. Gijs Leemreize aveva vinto nel 2021 l'ultima tappa e la classifica finale della Ronde de L’Isard (cat.U23) mentre Lorenzo Rota aveva vinto nel 2015 la classifica finale del Giro Pesche Nettarine (cat.nazionale)
  • Doppietta italiana (1° Oldani -2° Rota) in una tappa del Giro per la prima volta dalla tappa di Stradella dell’anno scorso (1° Bettiol, 2° Consonni).
  • 9^ maglia Rosa per Juan Perez Lopez, le stesse, tra gli altri, dei vincitori del Giro Gastone Nencini, Arnaldo Pambianco, Fausto Bertoglio, Andrew Hampsten, Nairo Quintana.
 

 


CONFERENZA STAMPA

Il vincitore di tappa Stefano Oldani ha dichiarato in conferenza stampa: 
“Con Lorenzo Rota scherziamo spesso in gruppo e oggi ci siamo detti di cooperare affinchè la fuga andasse in porto e giocarci tutto nel finale. Ho provato a non pensare a come avrei impostato la volata ed ha funzionato. La nostra strategia di squadra era di non ripetere l'errore di Napoli dove Mathieu [van der Poel] era da solo nella fuga e abbiamo rispettato il piano in quanto eravamo in tre. Ovviamente, io stavo lavorando per Mathieu, andando all'ammiraglia a prendere borracce e gel. Quando è partito l'attacco mi sono mosso per ostacolarlo ma non abbiamo visto più nessuno rincorrerci e siamo riusciti ad andare fino all'arrivo. Mathieu mi ha abbracciato forte all'arrivo, è fantastico essere in squadra con lui perchè da un campione del genere c'è tanto da imparare. Questa vittoria conferma che la Milano-Sanremo, la corsa dei miei sogni, può essere un obiettivo per il futuro in quanto mi difendo bene in salita."

La Maglia Rosa Juan Pedro Lopez Perez ha detto: Stefano Oldani ha ottenuto ottimi risultati sin da quando abbiamo corso insieme nella Fundacion Contador. Mi sono divertito molto a correrci insieme, è un'ottima squadra per crescere. Ogni giorno sono sempre più stanco ma allo stesso tempo mi diverto sempre di più. A volte i miei compagni di squadra mi chiedono se ho bisogno di acqua o di gel ma mi sento un po' in imbarazzo a dire di sì perchè questo vorrebbe dire che devono tornare indietro fino all'ammiraglia ma allo stesso tempo è la responsabilità di correre da leader. La Maglia Rosa non cambia nulla nella mia vita, sono la stessa persona di tre anni fa, provo a divertirmi con il sorriso in faccia."


 




LA TAPPA DI DOMANI
TAPPA 13, SANREMO-CUNEO, 150 KM


 



Tappa con una sola salita, il Colle di Nava, nella parte iniziale seguita da un lungo attraversamento della piana cuneese. Lungo il Colle di Nava si superano diverse gallerie illuminate e tutte in salita. Arrivo in leggera ascesa.
 
Ultimi km
Ultimi chilometri all’interno della città. Si superano alcune rotatorie su strade molto larghe, ben pavimentate e rettilinee nella prima parte. Entrati nel centro storico si percorrono 800m in pavé che portano dentro l’ultimo chilometro. Rettilineo di arrivo con pendenza media di circa 2.5%.

ALEXA E IL GIRO D'ITALIA
Per tutti gli appassionati di ciclismo arrivano le funzionalità di Alexa dedicate agli amanti della Corsa Rosa. Fino al 29 maggio basterà chiedere "Alexa fammi correre il Giro d'Italia" e rispondere correttamente alla domanda che apparirà per ricevere una curiosità sulla frazione del giorno. Inoltre, grazie ai comandi vocali dedicati, si potranno scoprire info utili come il dettaglio delle tappe o le classifiche.


 


 

COPERTURA TV
I palinsesti del Giro d'Italia sono disponibili a questo link.

#Giro

 

Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
 
 
BUONGIORNO DALLA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA
Da Parma parte la frazione più lunga della Corsa Rosa che arriva a Genova attraversando l’Appennino transitando sul nuovo Ponte San Giorgio. Il Giro d'Italia oggi omaggerà Wouter Weylandt con il passaggio dal Passo del Bocco. Dopo la votazione Social, avvenuta sull'account Twitter del Giro d'Italia, Dries De Bondt indosserà il dorsale rosso di corridore più combattivo
 
 
Parma, 19 maggio 2022 - Buongiorno dalla dodicesima tappa del Giro d'Italia edizione 105, in programma dal 6 al 29 maggio e organizzato da RCS Sport. Con i suoi 204 km la Parma-Genova è la frazione più lunga di questa edizione della Corsa Rosa che oggi omaggerà Wouter Weylandt transitando per la prima volta dal 2011 sul Passo del Bocco lungo la cui discesa il corridore belga perse la vita. Tappa impegnativa nella quale verranno affrontati tre GPM prima dell’arrivo che verrà preceduto dal passaggio sul nuovo Ponte San Giorgio, per non dimenticare la tragedia che colpì Genova e l’Italia intera il 14 agosto 2018.

Il gruppo, forte di 164 unità, è transitato al KM 0 alle 12.06. Non partito il dorsale n. 151 Caleb Ewan (Lotto Soudal).


 

 
 

Il live della corsa è disponibile all'indirizzo https://www.giroditalia.it/livehub/

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.


 


 

 
DOWNLOAD
 
METEO
Parma: Sereno, 23°C. Vento: moderato E – 14 km/h.
Genova (17.10 circa, Arrivo): Sereno, 26°C. Vento: debole S – 8 km/h.

 



IL PERCORSO

TAPPA 12, PARMA-GENOVA, 204 KM


Tappa appenninica impegnativa. Da Parma si sale costantemente con pendenze molto dolci lungo la Valle del Taro fino ai piedi del Passo del Bocco, salita di bassa difficoltà che immette in Liguria. Lunga discesa impegnativa fino a Carasco dove si risale la Val Fontanabuona. Si affrontano quindi due salite: La Colletta di Boasi e il Valico di Trensasco. Si entra a Genova percorrendo l’Autostrada e il nuovo Ponte di San Giorgio prima di entrare nell’abitato per gli ultimi chilometri.
 
Ultimi km
Dall’ingresso in Autostrada si percorre Ponte San Giorgio per uscire a Genova Ovest (da segnalare alcune gallerie) e imboccare la Sopraelevata Aldo Moro che porta fino ai 2 km dall’arrivo. Ultimi 2 km con una curva sola (all’ultimo km) tutti in leggerissima ascesa rettilinei ampi e ben pavimentati. Retta finale con pendenza circa del 2%.

 
 

CLASSIFICA GENERALE
1 - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 12"
3 - Joao Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates) s.t.
 

LE MAGLIE UFFICIALI

Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Diego Rosa (Eolo-Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo) - indossata da Joao Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates)
 

COPERTURA TV
I palinsesti del Giro d'Italia sono disponibili a questo 
link.

 

#Giro
Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
 



 

Caleb Ewan abandons Giro d’Italia

Lotto Soudal rider Caleb Ewan will not be at the start of stage twelve of the Giro, raced between Parma and Genua.

As initially planned, the Australian will leave the Giro during the second week of racing. With plenty of mountain stages coming up, together with the team it was decided that Ewan will be heading home.

Following a short period of rest, the sprinter will build up towards his next big goal of the season, the Tour de France, where he will also be targeting victories in the sprint stages.


Image: Photo News.

 
 



 ;   14357_T12_Genova_plan.jpg   14357_T12_Genova_alt.jpg

Video

 ;



Foto
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO dalla 12a tappa del GIRO D'ITALIA 105 ©Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI vince la 12a tappa del GIRO D’ITALIA, JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI vince la 12a tappa del GIRO D’ITALIA, JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
STEFANO OLDANI VINCE LA DODICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA JUAN PEDRO LOPEZ E’ ANCORA IN MAGLIA ROSA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
FILIPPO AGOSTINACCHIO CAMPIONE ITALIANO ELIMINATOR Eleonora Gasparrini regala alla Valcar – Travel & Service il primo [...] Leonardo Paez vince il suo terzo Alpentour Trophy BARDIANI CSF FAIZANÈ: FILIPPO ZANA È CAMPIONE ITALIANO