Le parole di Vincenzo NIBALI alla vigilia della Tappa di Sant'ANNA DI VINADIO pubblicato il 28/05/2016

ST19: Giro d’Italia : Pinerolo - Risoul — 162 km
MAY 27, 2016 GIRO D'ITALIA
 
"Sono stato sopraffatto dalla commozione - ha detto Vincenzo Nibali appena dopo aver vinto nelle Alpi francesi - e così ho pianto. Non è stato un Giro d'Italia facile per me, ma c'è ancora una tappa e cercherò di provarci fino alla fine. "

"Scalare il Colle dell'Agnello - ha proseguito il campione italiano - non mi sentivo al 100% poi mi sono sbloccato e ho pensato che potevo fare una grande exploit. Devo ringraziare tutti i miei compagni di squadra che hanno reso questa vittoria possibile.".

Nibali è scattato sulla salita finale fino al traguardo a Risoul ed ha staccato tutti gli avversari per giungere al traguardo in solitaria con 53 " di vantaggio sul colombiano Estevan Chaves.

Le nuove classifica generale al primo posto vede proprio Chaves seguito da Nibali a 44 secondi.


"Ci aspettiamo domani questa ultima tappa di montagna - ha commentato il direttore sportivo Alexander Shefer - ed ora la classifica generale si è riaperta. Siamo sereni e consapevoli che possiamo fare bene.".

Domani, la ventesima tappa da Guillestre a Sant'Anna di Vinadio, attraversando le Alpi offre un dislivello notevole con 4,100m totali da affrontare in meno di 134 km, con una sequenza di quattro salite e tre discese. Il percorso sale sul Col de Vars (19 km), Col de la Bonette (22 km), Col de la Lombarde (20 km) e nel finale sono previsti 2,3 chilometri che portano al Santuario di Sant'Anna con pendenze che vanno dal 9% al 11%




"I was overwhelmed by emotion - said Vincenzo Nibali just after winning in the French Alps - and so I cried. It hasn't been a Giro d'Italia easy for me, but there is still one stage and I'll try until the end. "

"Climbing the Colle dell'Agnello
- he continued - I did not feel 100% then I unlocked and I thought I could make a great exploit. I have to thank all my teammates who have made this victory possible. "

Nibali has tripped on the final climb to the finish in Risoul and soon left all opponents coming to the finish line solo with 53 "ahead of the Colombian Estevan Chaves.

The new overall standings to first place precisely Chaves followed by Nibali at 44 seconds.


"We expect the last mountain stage - commented sport director Alexander Shefer - and now the GC has reopened. We are calm and aware that we can do well."

Tomorrow, the twentieth stage from Guillestre to Sant'Anna di Vinadio. A short stages across the Alps features a remarkable 4,100m rise and drop in as little as 134km, with a sequence of four climbs and three descents. The route climbs up Col de Vars (19km), Col de la Bonette (22km), Col de la Lombarde (20km) and the final 2.3km leading to the Sant'Anna Sanctuary with gradients ranging from 9% to 11%
 

Tappa n. 20 – GUILLESTRE – SANT’ANNA DI VINADIO

 

Percorso

Tappone alpino di soli 134 km con 4100 m di dislivello. Si tratta di una sequenza di quattro salite intervallate da tre discese senza tratti di pianura. Si scalano il Col de Vars (19 km), il Col de la Bonette (22 km), il Colle della Lombarda (20 km) e i 2,3 km che portano al Santuario di Sant’Anna. Tutte le salite (in gran parte sopra i 2000 m di quota) sono ampie con numerosissimi tornanti e fondo buono. Unico tratto a carreggiata ristretta è la discesa impegnativa dal colle della Lombarda fino ai piedi degli ultimi 2,3 km.

 

Ultimi km

Ultimi 2300 m tutti in salita con pendenze dal 9% all’11%. Strada abbastanza stretta con alcuni tornanti. Ultime centinaia di metri tra le case del Santuario con brevi rampe e curve strette. Rettilineo d’arrivo di 50 m su asfalto largo 6 m.


20 ª tappasabato 28Guillestre-Sant’Anna di Vinadio, 134 km 



Altimetria Col de Vars

Altimetria Col de la Bonette


Altimetria Colle della Lombarda

Altimetria ultimi km

In allegato anche la Tabella Orari
 



 ;

Video

 ;

 ;

 ;

SUCCESSI DI EVA LECHNER, GIOELE BERTOLINI E VALENTINA CORVI AL XC [...] Incredible Team DSM display sees Andreas Leknessund take final stage [...] FABIO JAKOBSEN È IL NUOVO CAMPIONE EUROPEO ANTHONY JEANJEAN E IVETA MICULYČOVÁ CAMPIONI EUROPEI BMX FREESTYLE [...]