La Valcar-Travel & Service in ritiro in Livigno per prepararsi al rientro alle gare in Spagna pubblicato il 21/06/2020


La Valcar-Travel & Service in ritiro in Livigno per prepararsi al rientro alle gare in Spagna


Si riparte. Dopo l'esperienza terribile dello stop delle competizioni ciclistiche a causa del Covid-19 la Valcar - Travel & Service sta scaldando i motori per affrontare una stagione 2020 tutta da scoprire. Sì, perché i calendari sono stati completamente stravolti e le incognite da affrontare sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista logistico, sono moltissime. Ma questo non spaventa né le atlete, né lo staff del team bergamasco che non è mai stato fermo durante tutta la quarantena e che, a maggior ragione, adesso progetta un rilancio ancora più convinto.
  
"Vivremo questo 2020 come una grande sfida" ha dichiarato Valentino Villa, presidente della squadra orobica "le ragazze sono molto cariche e nello staff si respira un enorme entusiasmo e una voglia di ricominciare spropositata. Qui a Bergamo abbiamo passato momenti durissimi e le nostre atlete si sono dimostrate delle professioniste esemplari, perché non hanno mai smesso di allenarsi per farsi trovare pronte alla ripartenza. Non solo. Sono orgoglioso delle mie atlete anche perché molte di loro si sono prodigate in lodevoli iniziative di beneficenza. E anche i nostri sponsor non sono stati da meno: li devo ringraziare per la loro vicinanza in questo periodo così diverso dal solito". 

Per essere al meglio della condizione fisica per il rientro, le ragazze dirette da Davide Arzeni stanno vivendo un periodo di preparazione in altura sulle strade di Livigno. Questo periodo di allenamento durerà fino al 3 luglio esattamente un giorno prima del Virtual Tour de France, la gara virtuale su Zwift che scatterà il 4 luglio per un totale di 6 tappe complessive (4-5 luglio, 11-12 luglio, 18-19 luglio).

La prima gara su strada invece andrà in scena il 23 luglio in Spagna, quando le maglie fucsia della Valcar - Travel & Service torneranno a sfrecciare sulle strade dell'Emakumeen Nafarroako Klasikoa
Il debutto in Italia avverrà invece in Toscana in una grande classica come le Strade Bianche che si disputerà sabato 1 agosto.




 ;

PETER SAGAN AL GIRO D’ITALIA: UN FILM CHE INIZIA TRA LE ECCELLENZE [...] ROGLIC RICOMINCIA CON UNA VITTORIA: E’ CAMPIONE SLOVENO L'ASTANA PRO TEAM VINCE LA PRIMA EDIZIONE DEL GIRO D'ITALIA VIRTUAL [...] GIRO D’ITALIA VIRTUAL BY ENEL: SABATO SI APRE LA CACCIA ALLA MAGLIA [...]