San Martino: Bruttomesso cala il poker! pubblicato il 10/05/2021
Voyageprivé.com Offerte viaggio esclusive solo per i soci
 
 
San Martino: Bruttomesso cala il poker!
 
Il 2021 continua a regalare grandi soddisfazioni ai ragazzi della Borgo Molino Rinascita Ormelle. Anche oggi i ragazzi del presidente Pietro Nardin sono saliti alla ribalta su tutti i traguardi nei quali erano impegnati.

Festa grande a San Martino di Lupari (Pd) per il poker stagionale firmato da Alberto Bruttomesso nella gara che metteva in palio il 9° Gp FWR Baron; la formazione nero-verde diretta da Christian Pavanello e Carlo Merenti ha lavorato in maniera incessante per controllare ogni tentativo di allungo e ha lanciato una volata perfetta alle proprie ruote veloci. Il risultato finale è stata la doppietta centrata da Alberto Bruttomesso che, sulla linea del traguardo, ha preceduto il compagno di colori Lorenzo Ursella.

Festa grande dunque per il quarto successo stagionale del Campione Regionale Veneto Juniores: "E' un periodo straordinario per tutta la nostra squadra. Da fuori può sembrare che sia tutto facile ma anche oggi abbiamo dovuto lottare fino alla fine per riuscire a portare a casa un grande risultato che non era affatto scontato" ha osservato il ds Carlo Merenti"Voglio fare i miei complimenti a tutti i ragazzi che sono stati impeccabili e hanno permesso ad Alberto e Lorenzo di chiudere davanti a tutti".

In mattinata è arrivato anche il secondo titolo regionale del 2021: dopo il successo in Veneto di Alberto Bruttomesso, infatti, Marco Di Bernardo si è laureato Campione Regionale del Friuli Venezia Giulia conquistando la terza piazza a Corno di Rosazzo (Ud). Nella stessa prova da segnalare anche il nono posto di Andrea Bettarello e il decimo di Matteo Scalco.

Bene, infine, anche gli allievi diretti da Andrea Toffoli che a Mereto (Ud) sono stati protagonisti di una lunga fuga con Renato Favero rimasto al comando della corsa per oltre 25 chilometri sino all'ultimo Gran Premio della Montagna di giornata. Sul traguardo il portacolori della Borgo Molino Rinascita Ormelle ha trovato le energie per chiudere comunque in ottava piazza.

"I risultati che stiamo raccogliendo ci danno forza ed entusiasmo. Sono il frutto del lavoro che abbiamo svolto nei mesi invernali e dell'impegno che tutta la squadra continua a mettere in tutto ciò che facciamo. Voglio cogliere l'occasione per ringraziare tutti gli sponsor e i partner che ci sostengono con passione e tutti i nostri tecnici che lavorano incessantemente per aiutare i nostri atleti a migliorarsi giorno dopo giorno" ha concluso, al termine di un'altra domenica esaltante, il presidente Pietro Nardin.


In allegato: foto della vittoria di Bruttomesso



 ;

AIR 2021: A Comacchio Elia Viviani firma il bis, festa per Lorenzo [...] Adriatica Ionica Race: Cima Grappa incorona Lorenzo Fortunato! La AIR 2021 si apre nel segno di Elia Viviani! Remco Evenepoel wins the Belgium Tour