AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO” pubblicato il 20/03/2023
 
Casalecchio di Reno (Bologna), 19 marzo 2023
 
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO”
 
È il tedesco classe 2000 Felix Engelhardt ad aggiudicarsi sul traguardo di Sesto Fiorentino la terza edizione della “Per Sempre Alfredo”. Il portacolori del Team Jayco Alula (campione europeo l’anno scorso fra gli Under 23) ha preceduto il britannico Mark Stewart (Bolton Equities Black) e il danese Anders Foldager (Biesse Carrera).
La corsa che ricorda lo storico commissario tecnico della nazionale italiana Alfredo Martini, organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia di Adriano Amici a fianco del gruppo promotore guidato da Matteo Miano, si è conclusa con uno sprint a ranghi ridotti. 
 
Anche quest’anno la gara ha riproposto la spettacolare partenza da Piazzale Michelangelo, l’affascinante balcone su Firenze, da cui si può ammirare uno dei panorami più belli del mondo. 
La prima fuga di giornata nasce dopo una trentina di chilometri, con sette corridori: Aaron Van der Beken (Bingoal Pauwels Sauces), Michael Belleri (Biesse Carrera), Marcel Camprubi (Q36.5), Stefano Leali (General Store - Essegibi), Mattia Piccini (Gallina Ecotek Lucchini), Anthoni Silenzi (Mg. K Vis Color for Peace), Giacomo Garavaglia (Work Service – Vitalcare). 
Van der Beken (Bingoal Pauwels Sauces) è l’ultimo a mollare, prima che il gruppo torni compatto a poco più di 50 km dalla conclusione. Poi l’attacco di Georg Steinhauser (EF Education Easypost) e Alexis Guerin (Bingoaol): vantaggio massimo di 30” a 45 km dal traguardo, con la loro azione che viene però annullata quando ne mancano 13. Nel finale l’attacco di Calzoni (Q36.5), poi scivolato in discesa. Discesa nella quale c’è l’allungo di Rivera. Ma anche lui, complice l’asfalto bagnato da una leggera pioggerellina, perde aderenza e finisce a terra quando mancano tre chilometri. Il gruppo torna compatto e l’epilogo è in volata, con il successo Engelhardt su Stewart e Foldager. Primo degli italiani è Filippo Fiorelli (Green Project Bardiani Csf), quarto. 
 
La gara ha avuto il patrocinio della Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Firenze, del Comune di Calenzano, dell’Unione Pedemontana dei Comuni del Mugello e del Comune di Sesto Fiorentino.
 

In allegato: ordine d’arrivo
Foto – Credit: Sprint Cycling)



 ;   15237_ARRIVO (1).pdf



Foto
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
AL TEDESCO ENGELHARDT LA TERZA EDIZIONE DELLA “PER SEMPRE ALFREDO" © Photo Sprint Cycling
TADEJ POGACAR ha vinto il GIRO D'ITALIA edizione 107 - TIM MERLIER [...] LA MAGLIA ROSA TADEJ POGACAR VINCE LA VENTESIMA TAPPA DEL GIRO [...] ANDREA VENDRAME VINCE LA DICIANNOVESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA [...] TIM MERLIER VINCE LA DICIOTTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ [...]