LA CORSA PIU' DURA DEL MONDO NEL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO pubblicato il 30/05/2022

LA CORSA PIU' DURA DEL MONDO NEL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO
Dal grande ritorno del pubblico sulle strade alle grandi imprese sportive passando per luoghi meravigliosi. Il Giro d'Italia 105, oltre ad aver regalato grandi momenti a livello agonistico, ha raccolto risultati positivi su più fronti

 

Milano, 30 maggio 2022 – Risultati straordinari per l’edizione 105 del Giro d’Italia grazie al grande sforzo editoriale e di produzione di contenuti di RCS Sport ma anche grazie al ritorno del grande pubblico che ha potuto riabbracciare la Corsa Rosa e i suoi protagonisti nelle 21 tappe da Budapest a Verona

IL RITORNO DEL GRANDE PUBBLICO
(La Grande Partenza di Budapest e il calore dei tifosi ungheresi)


(Il Giro 105 ha riaccolto sulle strade il grande pubblico. Qui un momento dell'ascesa di Superga durante la 14^ tappa)
 

IL RACCONTO ONLINE


Risultati eccellenti quelli che provengono dal mondo web. Sono 210 milioni le pagine viste tra sito e app con 10 milioni di utenti unici. Tutte le properties del Giro d’Italia hanno totalizzato 180 milioni di video views e la community social è a quota 4.2 milioni. Le Impression totali superano gli 800 milioni.

Particolarmente apprezzato l'approccio rinnovato degli account Social che hanno creato un forte legame con la community. 

 

DENTRO LA CORSA ROSA


(Jai Hindley è il primo corridore australiano a vincere il Giro d'Italia)


(Prima partecipazione alla Corsa Rosa per Mathieu Van der Poel, vincitore della 1^ tappa e protagonista lungo l'arco delle tre settimane dentro e fuori la corsa. Foto: Sprint Cycling Agency)


(Vincenzo Nibali ha chiuso al 4° posto il suo ultimo Giro d'Italia. L'affetto dei tifosi lo ha accompagnato lungo le tre settimane)


(Il momento in cui Biniam Girmay è entrato nel libro dei record diventando il primo corridore eritreo ad imporsi in una tappa di un grande giro)


(Alejandro Valverde ha onorato il Giro d'Italia in quella che è la sua ultima stagione in carriera)


UN VIAGGIO ATTRAVERSO LUOGHI MERAVIGLIOSI
(Piazza degli Eroi a Budapest durante la presentazione delle squadre)
(Dopo 9 anni il Giro d'Italia ha fatto ritorno a Napoli. Il via è stato dato da Piazza del Plebiscito)


(Passaggio lungo la Riviera Ligure durante la 13^ tappa)


(Le Dolomiti sono state lo scenario del sorpasso Rosa di Jai Hindley su Richard Carapaz. Foto: Valentina Celeste)
 
IL GIRO D'ITALIA NEL MONDO ATTRAVERSO LE IMMAGINI TV


200 paesi collegati

48 i mezzi di EMG Italy Belgio e Francia (con 10 camere, 6 moto audio/video e 4 moto audio, oltre a 2 elicotteri dotati di camere cineflex) per la produzione TV delle immagini della Corsa Rosa, frutto della nuova partnership tra EMG Group e RCS Sport per la produzione TV live.

21, le dirette TV integrali del Giro d’Italia, una per ogni tappa

I NOSTRI COMPAGNI DI VIAGGIO

89
 i partner commerciali ufficiali, 24 in più dello scorso anno, che a vario titolo hanno accompagnato il Giro nel suo percorso Rosa da Budapest a Verona
 

(Fonte Foto: Mirror Media Agency)

#Giro

 

Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
 


 



 
 



 ;

Video

 ;

Anche la Tre Valli Varesine nel palmares di Pogačar Davide Ballerini wins Coppa Bernocchi ENRIC MAS VINCE IL 105° DEL GIRO DELL’EMILIA – GRANAROLO. [...] MOHORIČ CLAIMED OVERALL VICTORY AT CRO RACE