JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA pubblicato il 17/05/2024
 

MILAN CALA IL TRIS
La Maglia Ciclamino, dopo essere rimasta attardata nei ventagli, rientra in gruppo e ottiene il suo terzo successo in questo Giro. La seconda settimana si chiuderà con due appuntamenti importanti per gli uomini di classifica, la prova contro il tempo di domani e l'arrivo in salita a Livigno di domenica.

 
 

Cento, 17 maggio 2024 - Una volata perfetta porta a quota tre il bottino personale di vittorie di Jonathan Milan al Giro d'Italia 107. La Riccione-Cento, messa nel mirino da tutti i velocisti rimasti in corsa, ha confermato le aspettative della vigilia nonostante un'accelerazione ai -60 da parte della Ineos Grenadiers, che ha sfruttato un tratto di vento laterale per aprire i ventagli e spezzare il gruppo.

Tra i corridori rimasti inizialmente attardati c'era proprio la Maglia Ciclamino, costretta ad un inseguimento di una decina di km. Rientrato il pericolo, la Lidl-Trek ha potuto preparare nel migliore dei modi il finale, con Simone Consonni che ha pilotato Jonathan Milan nella posizione ideale per lanciare lo sprint e vincere nettamente davanti a Stanislaw Aniolkowski e Phil Bauhaus.

 
 

Jonathan Milan e la fidanzata Samira dopo l'arrivo

 

DOWNLOAD

 
 

CLASSIFICA GENERALE
1 - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) 
2 - Daniel Felipe Martinez (Bora - Hansgrohe) a 2'40"
3 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 2'56"

 
 

ORDINE D'ARRIVO
1 - Jonathan Milan (Lidl-Trek) - 179 km in 4h02'03", media di 44.370 km/h
2 - Stanislaw Aniolkowski (Cofidis) s.t.
3 - Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) s.t

 
 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate e realizzate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ITA Italian Trade Agency - Jonathan Milan (Lidl-Trek)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) - indossata daSimon Geschke (Cofidis)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, nati dopo il 01/01/1999, sponsorizzata da Eataly - Antonio Tiberi (Bahrain Victorious)
 
 

CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa Jonathan Milan ha dichiarato in conferenza stampa: 
"E' stata una vittoria tanto bella quanto complicata. Mi sono preoccupato quando sono rimasto dietro nei ventagli. Ci siamo accorti tardi dell'evoluzione della situazione, ma il gap non è mai stato troppo ampio e siamo riusciti a ricucire. Dopo che siamo rientrati abbiamo deciso di correre sempre davanti, il finale era complicato ma la squadra ha fatto un lavoro fantastico. Non sta a me dirlo, basta guardare le immagini in tv. Sono grandiosi".

La Maglia Rosa Tadej Pogacar ha detto: "E' più facile per me indossare la Maglia Rosa, anche perchè il team è molto più forte rispetto a qualche anno fa. Ho fiducia in loro, so che siamo forti e lo dimostriamo, anche in situazioni complicate come i ventagli di oggi. Guardo alla crono di domani conscio della mia forza, dopo la vittoria di Perugia. E' bello correre sulle strade italiane, il pubblico è stato numeroso e rispettoso. Sono contento di vederli gioire per Jonathan Milan, è un corridore che sta correndo in maniera strepitosa".

 
 

STATISTICHE

  • Terza vittoria in questa edizione per Jonathan Milan, sesta stagionale. Ha raddoppiato il bottino del 2023.
  • 30^ Maglia Ciclamino per Jonathan Milan: la top-10 di tutti i tempi è distante solo due giorni (32 - Franco Bitossi).
  • Stanislaw Aniolkowski, 2°, ottiene il miglior risultato per un atleta polacco al Giro da Assisi 2012, quando Bartosz Huzarski fu ugualmente 2°.
 
 

Manuele Tarozzi ha vinto il traguardo Intergiro di oggi, sponsorizzato da Sara Assicurazioni

 
 

Stefano Bertolotti, speaker del Giro d'Italia, ha ricevuto il premio "Gregario del Giro 2024", istituito alla memoria di Fabio Saccani, motociclista storico del fotografo Roberto Bettini scomparso tragicamente il 18 maggio del 2009. A premiarlo i figli Stefano e Andrea - Photo Credits: Sprint Cycling Agency

 
 

Oggi la Corsa Rosa ha omaggiato Ercole Baldini con il primo Sprint Intermedio posto a Villanova, davanti alla casa del vincitore del Giro d'Italia 1958.

 

LA TAPPA DI DOMANI
TAPPA 14, CASTIGLIONE DELLE STIVIERE-DESENZANO DEL GARDA TUDOR ITT, 31.2 KM

 
 

Percorso

Tappa a cronometro tendenzialmente pianeggiante con diverse ondulazioni al suo interno. Si attraversano pochi centri abitati in una serie di lievi saliscendi tutti leggermente a scendere verso la riva del Lago di Garda. 

Ultimi km

Ultimi km prevalentemente rettilinei caratterizzati da una coppia di curve destra-sinistra a circa 300 m dall’arrivo. Retta finale di 200 m su asfalto larghezza 6 m.

 
 

GIRO-E ENEL, LA TAPPA DI DOMANI - PARTENZA 11.15
TAPPA 14, MONTICHIARI-DESENZANO DEL GARDA, 40.4 KM

 
 

Photo Credits: LaPresse






 




 
 

 

JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA
TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA

 
 

Cento, 17 maggio 2024 - Jonathan Milan (Lidl-Trek) ha vinto la tredicesima tappa del Giro d'Italia 107, la Riccione-Cento di 179 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Stanislaw Aniolkowski (Cofidis) e Phil Bauhaus (Bahrain Victorious).

Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) rimane in Maglia Rosa di leader della classifica generale.

 

ORDINE D'ARRIVO
1 - Jonathan Milan (Lidl-Trek) - 179 km in 4h02'03", media di 44.370 km/h
2 - Stanislaw Aniolkowski (Cofidis) s.t.
3 - Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) 
2 - Daniel Felipe Martinez (Bora - Hansgrohe) a 2'40"
3 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 2'56"

 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate e realizzate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ITA Italian Trade Agency - Jonathan Milan (Lidl-Trek)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, nati dopo il 01/01/1999, sponsorizzata da Eataly - Antonio Tiberi (Bahrain Victorious)
 
 

Il vincitore di tappa Jonathan Milan, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "E' fantastico ottenere il terzo successo di tappa nonostante abbia temuto quando sono rimasto indietro a causa dei ventagli. I miei compagni di squadra mi hanno guidato alla perfezione, aiutandomi a rientrare in gruppo e successivamente a posizionarmi per lanciare la volata. Simone Consonni è stato fondamentale, tirando dai -400 metri. E' impressionante vedere come tutti mi abbiano supportato al meglio per la volata, sono orgoglioso del mio team".

La Maglia Rosa Tadej Pogacar ha detto: "Finora, in ogni tappa del Giro è successo qualcosa. Il percorso era pianeggiante, però c'era vento e ha favorito i ventagli. La Ineos Grenadiers ha attaccato, ma sono sempre rimasto davanti. Nelle loro condizioni avrei provato a fare la stessa cosa. Domani e dopodomani ci saranno due appuntamenti molto importanti. Spero di fare bene".

 

#giroditalia

 

Photo Credits: LaPresse


BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI
Il Giro attraversa la pianura emiliano-romagnola omaggiando Ercole Baldini. 

 
 

Prima della partenza, il chitarrista Giulio Maceroni si è esibito nell'esecuzione in chiave rock dell'Inno di Mameli

 

Riccione, 17 maggio 2024 - Buongiorno dalla tredicesima tappa del Giro d'Italia edizione 107, in programma dal 4 al 26 maggio e organizzato da RCS Sport. 179 i km da Riccione a Cento senza alcuna asperità altimetrica, ultima chance di questa settimana per i velocisti. La Corsa Rosa omaggerà Ercole Baldini con il primo Sprint Intermedio posto a Villanova, davanti alla casa del vincitore del Giro d'Italia 1958.

Il gruppo, forte di 154 unità, è transitato al KM 0 alle 13.15. 

 
 

DOWNLOAD

 
 

CLASSIFICA GENERALE
1 - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
2 - Daniel Felipe Martinez (Bora - Hansgrohe) a 2'40"
3 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 2'56"

 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate e realizzate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ITA Italian Trade Agency - Jonathan Milan (Lidl-Trek)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) - indossata daSimon Geschke (Cofidis)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, nati dopo il 01/01/1999, sponsorizzata da Eataly - Antonio Tiberi (Bahrain Victorious)
 
 

3B METEO E' IL METEO UFFICIALE DEL GIRO D'ITALIA 107
Riccione (Partenza): Sereno, 24°C. Vento: moderato SO – 16 km/h.
Cento (17.15 circa, Arrivo): Nuvoloso, 24°C. Vento: forte OSO – 22 km/h.

Torna al Giro d'Italia l'esclusivo sistema di monitoriaggio dati in tempo reale di Velon. Tramite il GPS montato sulle bici, i dati dei corridori vengono trasmessi in diretta per fornire indicazioni nei momenti chiave della gara. I dati possono essere visti anche su Road Code. Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati può essere scaricata da questo link.

 
 

Dopo la votazione avvenuta sul sito Internet del Giro d'Italia, Julian Alaphilippe si è aggiudicato il dorsale rosso Danone HiPro di corridore più combattivo della tappa 12

 
 

Mirco Maestri porterà in gara il dorsale verde in quanto vincitore del traguardo Intergiro, sponsorizzato da Sara Assicurazioni, nella tappa di ieri

 

IL PERCORSO
TAPPA 13, RICCIONE-CENTO, 179 KM

 
 

Percorso

Tappa completamente piatta attraverso la pianura emiliano-romagnola. Si percorrono strade prevalentemente rettilinee con carreggiata di larghezza variabile, intervallate dai centri abitati dove sono presenti i consueti ostacoli al traffico.

Ultimi km

Ultimi km praticamente piatti se si esclude il ponte sul fiume Reno che costituisce l’unico dislivello del finale. Alcune ampie curve portano al rettilineo d’arrivo di 450 m su asfalto larghezza 8 m.

 
 

NEL MONDO
In Italia la Corsa Rosa potrà essere seguita anche su Eurosport, Eurosport Player, e Discovery+ per un racconto anch’esso integrale e multipiattaforma che coprirà l’intera Europa, il sudest asiatico e il subcontinente indiano.
Per completare il quadro del Vecchio Continente, da non dimenticare la copertura dell’evento da parte di SRG in Svizzera, di VRT, VTM e RTL in Belgio, e di EITB nei Paesi Baschi.
Negli USA il Giro andrà in onda su Max Usa, mentre in Canada la corsa verrà trasmessa da Flobikes. In Sud America la Corsa Rosa sarà visibile su DirecTV e su Claro, con l’eccezione della Colombia in cui la diretta verrà assicurata anche da Caracol e RCN Television. I tifosi in Giappone potranno seguire la gara su J Sport, in Cina su Zhibo TV, mentre in Australia tutte le emozioni del Giro andranno in onda su SBS. In Sudafrica, la corsa andrà in onda su Supersport mentre Staylive coprirà il continente africano, la regione MENA e la Nuova Zelanda.

 
 

 

 

Photo Credits: LaPresse




 ;



Foto
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
BUONGIORNO DA RICCIONE. CENTO CHIAMA ALL'APPELLO I VELOCISTI © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
JONATHAN MILAN VINCE LA TREDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ POGACAR RIMANE IN MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
TADEJ POGACAR ha vinto il GIRO D'ITALIA edizione 107 - TIM MERLIER [...] LA MAGLIA ROSA TADEJ POGACAR VINCE LA VENTESIMA TAPPA DEL GIRO [...] ANDREA VENDRAME VINCE LA DICIANNOVESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA [...] TIM MERLIER VINCE LA DICIOTTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ [...]