JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA pubblicato il 29/05/2022












 

JAI HINDLEY HA VINTO IL 105^ GIRO D’ITALIA,
MATTEO SOBRERO VINCE LA CRONO FINALE DI VERONA


Verona, 29 maggio 2022 Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) ha vinto il 105^ Giro d'Italia, indossando la Maglia Rosa di leader della classifica generale ed alzando il Trofeo Senza Fine nell'Arena di Verona.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) e Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious).
 
Matteo Sobrero (Team BikeExchange - Jayco) ha vinto la tappa 21, la Cronometro delle Colline Veronesi TISSOT ITT di 17.4km.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Thymen Arensman (Team DSM) e Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix).

CLASSIFICA GENERALE
1 - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 1'18"
3 - Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious) a 3'24"
 
LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.
  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Koen Bouwman (Jumbo-Visma)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo)
RISULTATO DI TAPPA
1 - Matteo Sobrero (Team BikeExchange - Jayco)  - 17.4 km in 22'24"54, alla media di 46.607 km/h
2 - Thymen Arensman (Team DSM) a 22"63
3 - Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) a 39"70
 
Il vincitore del Giro d'Italia Jai Hindley subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Che sensazione incredibile, quasi non riesco a crederci, sono il primo corridore australiano a vincere il Giro d'Italia. Sono veramente emozionato e orgoglioso.
Ricordo ancora cosa era successo nel 2020, in quel caso avevo affrontato l'ultima crono in Maglia Rosa per poi essere battuto nell'ultima tappa. Questa mattina ero determinato a non lasciare che accadesse di nuovo. Mi sentivo bene sulla bici e adesso voglio godermi questo successo".

 
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore di tappa Matteo Sobrero ha dichiarato: "È una sensazione fantastica, ancora non riesco a crederci. Sono felicissimo, come squadra abbiamo vinto entrambe le cronometro di questo Giro, anche grazie al grande lavoro che abbiamo fatto con i tecnici e con i nostri partner. 
Incredibile conquistare la crono di chiusura della Corsa Rosa succedendo a Filippo Ganna. Penso che oggi sia orgoglioso di me, siamo grandi amici".

 
 
 
#Giro

 

Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse

JAI HINDLEY, PRIMO AUSTRALIANO IN ROSA
Carapaz e Landa completano il podio. La cronometro conclusiva premia Matteo Sobrero. 


 
Verona, 29 maggio 2022 –  L'australiano del team BORA-Hansgrohe ha conquistato l'edizione 105 del Giro d'Italia. Hindley, partito in Maglia Rosa con un vantaggio di 1'25" su Richard Carapaz e 1'51" su Mikel Landa, ha chiuso la tappa 21 in 15esima posizione ponendo il sigillo sulla Corsa Rosa.

Carapaz e Landa hanno completato il podio rispettivamente a 1'18" e 3'24". Nell'Arena di Verona gremita di gente l'australiano ha alzato il Trofeo Senza Fine al cielo e celebrato il suo trionfo, il primo per il suo Paese al Giro d'Italia.

 La Cronometro delle Colline Veronesi ha visto il Campione Italiano contro il tempo Matteo Sobrero fermare il cronometro dopo 22:47.17, battendo i due corridori olandesi Thymen Arensman e Mathieu van der Poel.
 L'Arena di Verona ha applaudito anche i vincitori della Maglia Ciclamino, Arnaud Démare, della Maglia Azzurra, Koen Bouwman, e della Maglia Bianca, Juan Pedro Lopez.

Applausi anche per Vincenzo Nibali e Alejandro Valverde, premiati rispettivamente con il Trofeo Bonacossa e con un Premio Speciale alla carriera.


 

 
 
 DOWNLOAD
CLASSIFICA GENERALE
1 - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 1'18"
3 - Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious) a 3'24"
 



LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.
  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Koen Bouwman (Jumbo-Visma)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo)


RISULTATO DI TAPPA
1 - Matteo Sobrero (Team BikeExchange - Jayco)  - 17.4 km in 22'24"54, alla media di 46.607 km/h
2 - Thymen Arensman (Team DSM) a 22"63
3 - Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) a 39"70
 
("Sono più emozionato oggi rispetto a quando ho vinto il Giro d'Italia" - ha detto Vincenzo Nibali ricevendo il Trofeo Bonacossa")
 
 

I dati forniti da Velon raccontano la tappa attraverso dispositivi per il monitoraggio in tempo reale. Una grafica con alcuni dei dati raccolti oggi è disponibile a questo link.

 


(Alejandro Valverde ha ricevuto un Premio Speciale alla carriera da parte del Giro d'Italia)


 


STATISTICHE

  • Jai Hindley è il primo australiano nella storia ad aver vinto il Giro d'Italia, secondo ad essersi imposto in un grande giro dopo Cadel Evans al Tour de France nel 2011. Il successo arriva esattamente 20 anni dopo che lo stesso Evans ha vestito la Maglia Rosa per la prima volta al Giro del 2002. Il primo australiano in Top 10 è stato Michael Wilson, 8° nel 1985.
  • L'Australia diventa la 16^ nazione a vincere il Giro d'Italia, sono sei i paesi che hanno vinto per la prima volta la Corsa Rosa negli ultimi 10 anni dopo Canada (Ryder Hesjedal 2012), Colombia (Nairo Quintana 2014), Olanda (Tom Dumoulin 2017), Gran Bretagna (Chris Froome 2018) e Ecuador (Richard Carapaz 2019).
  • Matteo Sobrero ha conquistato il sesto successo italiano nelle ultime settime cronometro dopo le cinque di Filippo Ganna nel 2020 e nel 2021. Cinque anche i successi italiani in questo Giro d'Italia: Alberto Dainese, Stefano Oldani, Giulio Ciccone e Alessandro Covi gli altri vincitori. 
 
(Mathieu Van der Poel dà spettacolo anche nell'Arena di Verona. Foto: Sprint Cycling Agency)

 


CONFERENZA STAMPA
 



Il vincitore del Giro d'Italia Jai Hindley ha dichiarato: "Mi trovavo nella stessa situazione di due anni fa dopo la penultima tappa ma oggi mi sono sentito più sicuro, anche grazie al lavoro specifico svolto a cronometro. Ho dato tutto nella prima metà della crono, dopo il GPM mi hanno detto che stavo andando bene allora ho potuto fare la discesa senza prendere rischi inutili. Entrare nell'Arena di Verona da vincitore del Giro è stato speciale. C'è voluto molto tempo per riprendermi dalla sconfitta del 2020. In tutto il Giro, e anche nell'ultima settimana, è stato difficile fare la differenza e sapevo che avrei dovuto fare l'azione decisiva nella tappa di ieri. Sicuramente abbiamo avuto anche un po' di fortuna - è necessaria per vincere un grande giro. Ci sono stati giorni davvero duri ma tutta la squadra, a cominciare da Wilco Kelderman ed Emanuel Buchmann, mi ha sempre aiutato. Ho avuto paura quando ho forato nella tappa di Treviso, non ero sicuro se fossimo a meno di 3 km dal traguardo. Il Giro mi ha aperto molte porte come corridore. Questa gara mi ha indicato che tipo di corridore professionista posso diventare."

 




Il secondo classificato Richard Carapaz ha detto: Sono felice. È stato un grande Giro. Mi sono divertito. Ieri ho semplicemente avuto una brutta giornata e l'ho pagata, tornerò per provare a vincere questa corsa, non so se sarà l'anno prossimo o un po' più tardi ma tornerò."

Il terzo classificato Mikel Landa ha commentato: “È bello tornare sul podio del Giro sette anni dopo. Nei grandi giri soffro a causa degli abbuoni, non sono un corridore veloce. L'ultima settimana del Giro è stata davvero dura. Non potevo chiedere più del terzo posto."

Il vincitore della tappa 21 Matteo Sobrero ha detto in conferenza stampa: "Sono venuto a questo Giro con il compito di aiutare Simon Yates. Avevo provato a vincere una tappa andando in fuga nella frazione di Genova ma non avevo buone sensazioni. Nell'ultima tappa sono migliorato molto e ho deciso che avrei provato a fare una buona prestazione nella cronometro finale.
Mi alleno spesso con Filippo Ganna ma non ho ricevuto nessun consiglio particolare da parte sua per la crono di oggi. Non sono un cronoman puro ma riesco a far bene in prove contro il tempo come questa in cui c'è anche un po' di salita. Per il futuro mi piacerebbe vincere anche qualche tappa in linea, magari una corsa di una settimana ma per il momento mi godo questo successo molto prestigioso."


 




La Maglia Ciclamino Arnaud Démare ha detto: “È straordinario per me e la mia squadra completare il Giro con tre vittorie di tappa e la Maglia Ciclamino. Due anni fa ho dovuto lottare per questa Maglia con Peter Sagan fino all'ultima volata. Quest'anno vinco con un distacco maggiore e ho potuto godermela e festeggiare con la mia famiglia e con il pubblico, cosa che non era possibile nel 2020.”

 




La Maglia Azzurra Koen Bouwman ha commentato: “Significa molto per me essere premiato nell'Arena di Verona. È un grande risultato. Aver vinto due tappe è un qualcosa di enorme ma non cambierà il mio ruolo nella squadra. Sarò ancora un gregario."

 




La Maglia Bianca Juan Pedro Lopez ha dichiarato: “Oggi mi rendo conto di quanto sia bello essere premiato durante la cerimonia del Giro. Ho anche avuto il piacere di indossare la Maglia Rosa per dieci giorni, è stato semplicemente stupendo. Non so quale sarà il mio futuro ma questo Giro mi da tanto morale e motivazione per la mia carriera.”

 


 

#Giro

 

Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
 


L'ULTIMA SFIDA DEL GIRO D'ITALIA EDIZIONE 105
BUONGIORNO DALLA VENTUNESIMA E ULTIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA
Gran finale a cronometro, l’Arena di Verona celebrerà il vincitore del 105^ Giro d’Italia. Dopo la votazione Social, avvenuta sull'account Twitter del Giro d'Italia, Alessandro Covi indosserà il dorsale rosso di corridore più combattivo


Jai Hindley durante la ricognizione del percorso
 
Verona, 29 maggio 2022 - Buongiorno dalla ventunesima e ultima tappa del Giro d'Italia edizione 105, in programma dal 6 al 29 maggio e organizzato da RCS Sport. La Corsa Rosa si chiude con una cronometro che terminerà nella splendida cornice dell’Arena di Verona.

Il primo corridore a partire sarà Roger Kluge (Lotto-Soudal) alle ore 14.00. L'ultimo sarà la Maglia Rosa Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) alle ore 16.48.

 
(Richard Carapaz)


 
Il live della corsa è disponibile all'indirizzo https://www.giroditalia.it/livehub/.

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo
 link.


 
(Mathieu Van der Poel)

 
 
DOWNLOAD
 
METEO
Verona (partenza): Nuvoloso, 18°C. Vento: moderato E – 14 km/h.
Verona (17.10 circa - arrivo ultimo corridore): Nuvoloso, 19°C. Vento: debole E – 13 km/h.


IL PERCORSO
TAPPA 21, VERONA (CRONOMETRO DELLE COLLINE VERONESI), 17.4KM

 




Frazione a cronometro sul Circuito delle Torricelle (dei Mondiali) percorso in senso antiorario. Prima parte per vialoni rettilinei e molto larghi. Poi 4.5 km di salita al 5% con alcuni “scalini” e con carreggiata più stretta della prima parte. Scollinamento alla Torricella Massimiliana con cronometraggio intermedio. Seguono 4 km di discesa su strade come quelle della salita. Ultimi 3 km lungo le vie cittadine con alcune curve ad angolo retto. Arrivo in Piazza Bra e nell’Arena di Verona.
 
Ultimi km
Ultimi chilometri per viali cittadini larghi e rettilinei. Cronometraggio finale in Piazza Bra prima dell’ingresso in Arena

 
(Vincenzo Nibali affronta oggi la sua ultima tappa al Giro d'Italia)
 

CLASSIFICA GENERALE
1 - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 1'25"
3 - Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious) a 1'51"
 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Koen Bouwman (Jumbo-Visma)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez (Trek - Segafredo)

ALEXA E IL GIRO D’ITALIA
Per tutti gli appassionati di ciclismo arrivano le funzionalità di Alexa dedicate agli amanti della Corsa Rosa. Fino al 29 maggio basterà chiedere “Alexa fammi correre il Giro d’Italia” e rispondere correttamente alla domanda che apparirà per ricevere una curiosità sulla frazione del giorno. Inoltre, grazie ai comandi vocali dedicati, si potranno scoprire info utili come il dettaglio delle tappe o le classifiche.

 
(Edoardo Affini)

 

COPERTURA TV
I palinsesti del Giro d'Italia sono disponibili a questo 
link.

 

#Giro
Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
 


 




 ;   14403_T21_Verona_ITT_plan.jpg   14403_T21_Verona_ITT_alt.jpg

Video

 ;



Foto
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
BUONGIORNO da VERONA dall'ultima tappa a cronometro del GIRO D'ITALIA 105 © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
JAI HINDLEY HA VINTO IL 105° GIRO D’ITALIA, MATTEO SOBRERO CONQUISTA LA CRONO FINALE DI VERONA © Photo Credits: Alpozzi/D'Alberto/Ferrari/Paolone/ LaPresse
Anche la Tre Valli Varesine nel palmares di Pogačar Davide Ballerini wins Coppa Bernocchi ENRIC MAS VINCE IL 105° DEL GIRO DELL’EMILIA – GRANAROLO. [...] MOHORIČ CLAIMED OVERALL VICTORY AT CRO RACE