BARDIANI CSF FAIZANÈ: 9° POSTO DI GIOVANNI CARBONI AL TERMINE DELLA FUGA DI GIORNATA. pubblicato il 24/10/2020
Image
Image

23.10.2020

Image

 

BARDIANI CSF FAIZANÈ: 9° POSTO DI GIOVANNI CARBONI AL TERMINE DELLA FUGA DI GIORNATA.

Top10 di Giovanni Carboni nella diciannovesima tappa del Giro d’Italia. Giornata caratterizzata dalla protesta di alcuni corridori al via che ha portato alla riduzione della tappa odierna. Alla ripartenza di Vigevano scatta la fuga composta da 14 atleti con Giovanni Carboni bravo a inserirsi nell’azione giunta fino al traguardo chiudendo in nona posizione. 

Asti, 23.10.2020

Diciannovesima tappa del Giro d’Italia ed è di nuovo fuga. Ancora una fuga al traguardo e nuovamente la Bardiani CSF Faizanè presente con Giovanni Carboni che coglie così la sua prima top10 nel Giro d’Italia n.103.

 

Tappa con partenza a Morbegno neutralizzata e ripresa con nuova partenza da Abbiategrasso. Subito parte una fuga che dopo una serie di scatti e controbatti si va a comporre di 14 unità. Tra questi bravo a inserirsi per la Bardiani CSF Faizanè Giovanni Carboni. I 14 collaborano attivamente senza saltare cambi rispondendo così per alcune decine di km al treno della Bora che tenta invano di tenere chiusa la corsa. La fuga prende quindi il largo e iniziano i tentativi tra gli uomini di testa per provare la vittoria di tappa. “Sono stato tra i primi a rompere gli indugi per provare ad arrivare con un gruppetto ancora più ristretto a giocarmi le chance di vittoria. Quando ho visto Victor Campenaerts gli sono andato a ruota perché so che quando lui parte è difficile andarlo a chiudere e abbiamo provato ad andar via in due. Purtroppo da dietro hanno reagito bene e le gambe non hanno reagito ai successivi tentativi chi ha vinto ne aveva più di me. La fuga si è divisa in cinque gruppetti e io sono arrivato nel terzo chiudendo comunque con una buona top10.”


Domani la ventesima frazione vedrà nuovamente protagoniste le montagne, con la tripla scalata al Sestriere.

 

Foto 1: Giovanni Carboni in azione nella tappa 19.

Foto 2: Gli atleti del team Bardiani CSF Faizanè regolarmente schierati in partenza a Morbegno.

Image

All images can be used for editorial purpose only. Credits Bardiani - CSF - Faizanè & Bettini Photo

 
Image

 

BARDIANI CSF FAIZANÈ: 9TH PLACE FOR GIOVANNI CARBONI AT THE END OF THE BREAKAWAY OF THE DAY.

Top10 di Giovanni Carboni nella diciannovesima tappa del Giro d’Italia. Giornata caratterizzata dalla protesta di alcuni corridori al via che ha portato alla riduzione della tappa odierna. Alla ripartenza di Vigevano scatta la fuga composta da 14 atleti con Giovanni Carboni bravo a inserirsi nell’azione giunta fino al traguardo chiudendo in nona posizione. 

Asti, 23.10.2020

Nineteenth stage of the Giro d’Italia and it is again a breakaway to join the finish-line and again Bardiani CSF Faizanè inside with Giovanni Carboni who thus captures his first top 10 in the Giro d’Italia n.103.


Stage starting in Morbegno neutralized and resumed with a new departure from Vigevano. Immediately a breakaway starts which, after a series tentatives is composed of 14 riders. Among them Giovanni Carboni representing Bardiani CSF Faizanè team. The 14 riders procede with a good collaboration actively without skipping changes, thus responding for a few tens of km to the Bora train that tries in vain to keep the race closed. The escape then takes off and attempts begin among the leading men to prove the stage victory.

“I was among the first to start an action inside the breakway, to try to arrive with an even smaller group to play my chances of victory. When I saw Victor Campenaerts I went back on his wheel because I know that when he leaves it is difficult to close him and we tried to leave in two. Unfortunately they reacted well from behind and the legs did not react to subsequent attempts, whoever won had more than me. The breakaway was divided into five groups and I finished in third, finishing with a good top 10 anyway. "


Tomorrow the twentieth stage will see the mountains again as protagonists, with the triple climb to Sestriere.




 ;

EGAN BERNAL VINCE la 9a TAPPA del GIRO D’ITALIA ED È LA NUOVA [...] TROFEO LOABIKERS: A MAGNALDI E ARNAUDO LA GRANFONDO EL DIABLO VICTOR LAFAY VINCE l'8a TAPPA del GIRO D’ITALIA - ATTILA VALTER [...] BIS allo SPRINT di CALEB EWAN nella 7a tappa del GIRO D'ITALIA - [...]