Aru si avvicina alla top 10 della Vuelta a Espana pubblicato il 03/09/2018
 
 

 

 

News | Vuelta a Espana - Sunday 2 September, 2018

 

 
 

 

 

La nona tappa della Vuelta a Espana, ultima prima del giorno di riposo, ha visto i corridori percorrere 200,8 km da Talavera de la Reina fino all’insidioso arrivo in salita de La Covatilla.
 
Crescendo di condizione di giorno in giorno e contando sul valido lavoro di supporto dei compagni di squadra, Aru si è costantemente avvicinato alla top 10 della classifica generale e si trova ora a occupare l’11^ posizione.
 
A La Covatilla, il capitano dell’UAE Team Emirates ha tagliato il traguardo in 16^ posizione a 3’20” da Ben King (Dimension Data), vincitore al termine di una lunga fuga: Aru ha guadagnato due posizioni nella graduatoria generale e accusa un ritardo di 1’08” dal nuovo leader Simon Yates.
 
Commentando la sua presentazione odierna, Aru ha spiegato: “La tappa di oggi è stata impegnativa, con un lungo chilometraggio e l’arrivo in quota a 2000 metri. Sento di stare meglio giorno dopo giorno, soprattutto faccio progressi nel ritmo di gara. Sono andato molto bene quando il ritmo è stato regolare, a -1,5 km sono iniziati gli attacchi e ho dovuto difendermi, limitando il divario”.
 
Aru è l’uomo di riferimento dell’UAE Team Emirates per le salite, Consonni è il suo omologo per le volate: il giovane velocista italiano, all’esordio in un Grande Giro, ha collezionato un quinto posto nella 3^tappa e un quarto nella 6^frazione, mostrando potenza e una buona capacità di gestione dello sprint.
 
Dopo il giorno di riposo di lunedì, la corsa proporrà come 10^tappa la Salamanca- Fermoselle Bermillo de Sayago, 177 km che dovrebbe sorridere ai velocisti.
 
Ordine d’arrivo della 9^tappa:
1. Ben King (USA) Dimension Data 5:30:38”
2. Bauke Mollema (Ned) Trek Segafredo +0:48”
3. Dylan Teuns (Ger) BMC Racing +2:38”
16. Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates 3:20”
 
Classifica generale dopo la 9^tappa:
1. Simon Yates (GBr) Mitchelton Scott 36:54:52”
2. Alejandro Valverde (Spa) Movistar + 0:01”
3. Nairo Quintana (Col) Movistar +0:14”
11. Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates +1:08”




 ;

CON LE FRECCE TRICOLORI SI VOLA GIÀ VERSO IL GIRO D’ITALIA 2020 LE CITTÀ DEL GIRO 102 SI ILLUMINANO DI ROSA Elia Viviani wins Cadel Evans Great Ocean Road Race Team Sunweb's Lucinda Brand storms to victory in Hoogerheide