SPRINT ROYALE DI GROENEWEGEN A CHARTRES: GIOIA BIANCHI AL TOUR DE FRANCE pubblicato il 14/07/2018
Questo testo viene mostrato quando l'immagine รจ bloccata

SPRINT ROYALE DI GROENEWEGEN A CHARTRES: GIOIA BIANCHI AL TOUR DE FRANCE

Dopo i Campi Elisi nel 2017, l’olandese della Lotto NL-Jumbo conquista la settima frazione della Grande Boucle, sfruttando a fondo il vantaggio aerodinamico fornito dalla sua Oltre XR4

Groenewegen
 
Treviglio (Bergamo), 14 luglio 2018 - Un lampo celeste sul traguardo di Chartres (Francia) regala la prima affermazione sulle strade del Tour de France 2018 a Bianchi e al Team LottoNL-Jumbo. E’ Dylan Groenewegen l’uomo più veloce della settima tappa della “Grande Boucle”, 231 Km da Fougères a Chartres, venerdì 13 luglio: il 25enne olandese ha conquistato la sua seconda affermazione al Tour con Oltre XR4, dopo il trionfo del 2017 sui Campi Elisi di Parigi.

Grazie al vantaggio aerodinamico fornito dalla sua Oltre XR4, il modello aero di casa Bianchi con geometria racing ad alte prestazioni, impreziosito dal rivoluzionario sistema Bianchi CV, Groenewegen si è reso protagonista di una volata di potenza sul rettilineo conclusivo in leggera salita. Alle sue spalle il colombiano Fernando Gaviria e il Campione del Mondo Peter Sagan hanno completato un podio di tappa di altissimo spessore tecnico, mentre la maglia gialla è rimasta sulle spalle del belga Greg Van Avermaet.

Per Groenewegen si tratta della decima affermazione stagionale. Al Tour de France, l’atleta olandese sta utilizzando una versione speciale di Oltre XR4, decorata a mano per lui dagli esperti artigiani Bianchi. La grafica della Oltre XR4 di Groenewegen è caratterizzata dal Leone olandese realizzato con una speciale verniciatura metallizzata, e dalla triplice "X" sul tubo orizzontale, lo storico simbolo della sua città natale - Amsterdam.

I MODELLI BIANCHI CV DEL TEAM LOTTONL-JUMBO
Il Team LottoNL-Jumbo utilizza quattro modelli progettati da Bianchi con sistema Bianchi CV:
  • Oltre XR4, progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico e il controllo
  • Specialissima, telaio ultraleggero, perfetto per i corridori che puntano alla classifica generale, super rigido per garantire eccellente trazione e stabilità ad alte velocità, e il massimo controllo in discesa
  • Aquila CV, il più avanzato modello da cronometro, progettato per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico e della fatica muscolare
  • Infinito CV, la bicicletta ideale per le Classiche, garantisce un controllo del mezzo superiore su fondi sconnessi, riducendo l’affaticamento
Speciale Oltre XR4
 

Foto: 1) La volata vincente di Dylan Groenewegen (a sinistra) sul traguardo di Chartres (Credits Bettini Photo); 2) Un dettaglio del telaio Oltre XR4 personalizzato per Dylan Groenewegen. 




 ;

Thomas wins Tour de France Team Sunweb's Tom Dumoulin finishes 2nd at Tour de France ROGLIC VINCE IL TAPPONE PIRENAICO AL TOUR E SALE SUL PODIO DELLA [...] TEOCCHI CAMPIONESSA EUROPEA DI TEAM RELAY IN AUSTRIA