Martin è super e conquista la prima storica vittoria dell’UAE Team Emirates al Tour de France pubblicato il 15/07/2018
 
 

 

L'irlandese ha vinto la 6^tappa sul Mur de Bretagne

News | Tour de France - Thursday 12 July, 2018

 

 
 

 

 

Daniel Martin si è aggiudicato la sua seconda vittoria in carriera al Tour de France, diventando allo stesso tempo il primo corridore dell’UAE Team Emirates a ottenere un successo nella Grande Boucle.
L’irlandese, già sesto nella tappa di ieri, aveva indicato la tappa odierna come un suo obiettivo per questo Tour de France.
Dopo essere stato ben supportato dal team per tutti i 181 km da Brest al Mur de Bretagne, Martin si è presentato in buona posizione sullo strappo finale, producendo con ottimo tempismo uno scatto in un tratto in cui la strada si impennava al 12%: distanziato il resto dei principali corridori del gruppo, Martin ha saputo difendere fin sul traguardo il margine di vantaggio.

 
Commentando l’ottimo risultato, Martin (Bettini Photo) ha spiegato: “E’ una sensazione bellissima, la vittoria è giunta dopo tanti secondi posti ottenuti dal mio ultimo successo qui al Tour. Ho avvertito buone sensazioni per tutta la tappa, ero rilassato e non vedevo l’ora di provarci.
Nell’avvicinamento al traguardo ero un po’ nervoso per via del vento frontale, ma quando ho visto che la corsa era diventata molto dura nella prima parte dello strappo e che molti avversari si stavano staccando, ho pensato di provarci e l’ho fatto.


 
Sono partito nello stesso punto in cui attaccai nel 2015, ma in quella occasione mi ritrovai chiuso da altri corridori. Si è trattato di attendere che gli avversari fossero un po’ in riserva di energie, perché ho capito di avere un buon margine per provare ad allungare: ho piazzato un attacco esplosivo, non immaginavo potesse essere così tanto incisivo, ma di certo sapevo che non avrei consentito a nessuno di superarmi. 
Fortunatamente, le gambe mi hanno sostenuto in questo progetto e mi hanno portato fino al traguardo.
 
Questa vittoria – conquistata da leader del team e non solo come corridore in lizza per la classifica generale – rende già questo nostro Tour un successo e ora tutto ciò che arriverà di buono sarà tanto di guadagnato”.
 
La tappa 7 lascerà la Bretagna scattando da  Fougères in direzione ovest, dirigendosi verso Chartres lungo un percorso piatto di 231 km: sarà la frazione più lunga del Tour 2018 e i corridori dovranno prestare attenzione al vento nei chilometri finali.
 
Risultati 6^tappa
Daniel Martin (Ire) – UAE Team Emirates 4:13:43

2 Pierre Latour (Fra) – AG2R La Mondiale +1″
3 Alejandro Valverde (Spa) – Movistar +3″

 
 
Classifica generale dopo la 6^tappa
1 Greg Van Avermaet (Bel) – BMC Racing Team 22:35:46
2 Geraint Thomas (GBR) – Team Sky +3″
3 Teejay Van Garderen (USA) – BMC +5″
21 Daniel Martin (Ire) – UAE Team Emirates + 1’27”




 ;

Thomas wins Tour de France Team Sunweb's Tom Dumoulin finishes 2nd at Tour de France ROGLIC VINCE IL TAPPONE PIRENAICO AL TOUR E SALE SUL PODIO DELLA [...] TEOCCHI CAMPIONESSA EUROPEA DI TEAM RELAY IN AUSTRIA