GIRO100

5/5 - 28/5 2017

GIRO 100: LE AMBIZIONI DEL CAMPIONE IN CARICA Le prime conferenze stampa delle squadre che parteciperanno al Giro 100 si sono svolte oggi. Tra i top riders in gara hanno parlato il campione in carica Vincenzo Nibali, l'olandese Tom Dumoulin, il decano dei velocisti André Greipel e lo scalatore italiano Domenico Pozzovivo. Alghero, 3 maggio 2017 – Il Giro d'Italia edizione 100, in programma dal 5 al 28 maggio ed organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport, entra nel vivo con le prime conferenze stampa delle squadre che parteciperanno alla Corsa Rosa. Il campione in carica Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) ha dichiarato: “Mi sento abbastanza bene. Il clima qui in Sardegna è eccezionale. Non vedo [...]

Continua »
4a tappa

CEFALÙ - ETNA 181 km in linea - POLANC eroe sull'Etna - JUNGELS in ROSA
Download:   altimetria  -  planimetria  -  tabella orari  -
data: 09/05/2017 - partenza: CEFALÙ - arrivo: ETNA - lunghezza: 181 km - dislivello:  m



Martedì 9 maggio - 4a tappa GIRO100 CEFALÙ - ETNA   181 km in linea


altimetria 4a tappa Cefalù - Etna


altimetria ultimi km  4a tappa Cefalù - Etna


in allegato download delle altimetrie e la cronotabella con gli orari dei passaggi

POLANC VINCE IN SOLITARIA LA TAPPA 4 DEL GIRO D’ITALIA
JUNGELS È LA NUOVA MAGLIA ROSA

Il corridore sloveno ha preceduto sul traguardo Zakarin e Thomas

Etna, 9 maggio 2017 – Il corridore sloveno Jan Polanc (UAE Team Emirates) ha vinto la quarta tappa del 100º Giro d'ItaliaCefalù-Etna di 181 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Ilnur Zakarin (Team Katusha Alpecin) e Geraint Thomas (Team Sky).

Bob Jungels (Quick-Step Floors) è la nuova Maglia Rosa di leader della classifica generale della corsa.

RISULTATO FINALE

1 - Jan Polanc (UAE Team Emirates) - 181 km in 4h55’58”, media 36,693 km/h
2 - Ilnur Zakarin (Team Katusha Alpecin) a 19"
3 - Geraint Thomas (Team Sky) a 29"

CLASSIFICA GENERALE

1 - Bob Jungels (Quick-Step Floors)
2 - Geraint Thomas (Team Sky) a 6"
3 - Adam Yates (Orica - Scott) a 10"


Il vincitore di tappa, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "È meraviglioso. Nessuno si aspettava che la fuga arrivasse. Eravamo solo in quattro e non avevamo un grande vantaggio all'inizio dell'ultima salita. Oggi forse è stata la giornata più faticosa della mia vita. Sono davvero felice, vincere ancora nella prima tappa di montagna come ho fatto nel 2015 è fantastico."

La nuova Maglia Rosa ha dichiarato: "Non ho creduto a Fernando Gaviria quando mi ha detto che gli avrei tolto io la Maglia Rosa. È sempre un sogno e per indossarla serve anche un po' di fortuna. La squadra ha lavorato benissimo, dovevamo essere furbi. Vorrei tenere la maglia più a lungo dell'anno scorso ma c'è una tappa molto importante domenica al Blockhaus. Sarà più adatta a scalatori puri come Quintana ma spero di stare in testa alla generale il più a lungo possibile."

Seguiranno le dichiarazioni della conferenza stampa e altri materiali.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Bob Jungels (Quick-Step Floors)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - André Greipel (Lotto Soudal)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Jan Polanc (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Bob Jungels (Quick-Step Floors)

#Giro100

PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari




 

RIECCO POLANC E JUNGELS
Lo sloveno vince sull'Etna in maniera simile a quella con cui ha vinto sull'Abetone nel 2015.
Il lussemburghese è in Maglia Rosa così come l'anno scorso.
Tappa domani in diretta dalle ore 13.05

Etna, 9 maggio 2017 – Due anni dopo il successo all'Abetone, lo sloveno Jan Polanc ha trionfato su l’Etna, primo arrivo in salita del centesimo Giro d’Italia. È giunto in vetta da solo, unico dei quattro fuggitivi a resistere al ritorno del gruppo dei favoriti nonostante il forte vento sul vulcano siciliano. Il lussemburghese Bob Jungels, già Maglia Rosa per tre giorni l’anno scorso, ritrova il primato della Corsa Rosa davanti ai britannici Geraint Thomas e Adam Yates.

LE PILLOLE STATISTICHE

  • Per la settima volta ci sono state quattro Maglia Rosa diverse nelle prime quattro frazioni, nell'ordine Lukas Pöstlberger, André Greipel, Fernando Gaviria e Bob Jungels. Il record è del 1958 quando furono sei i leader diversi nelle prime sei tappe: Vannitsen, Baldini, Pambianco, Aldo Moser, Botella, Pettinati
  • La Slovenia vanta tre vincitori di tappa al Giro d’Italia: Luka Mezgec (Trieste, 2014), Jan Polanc (Abetone, 2015 e Etna, 2017), Primoz Roglic (Greve in Chianti, 2016). Polanc ha solo queste due vittorie nel suo albo d’oro da pro
  • È la 24a Maglia Rosa per i corridori lussemburghesi. Come il suo connazionale Charly Gaul nel 1956 e nel 1957, Bob Jungels ha conquistato il primato all’età di 23 anni (nel 2016) e di 24 anni
  • Jacques Janse van Rensburg è stato il primo sudafricano a vincere un GPM al Giro. Il primo sudafricano che partecipó alla Corsa Rosa fu Alan van Heerden nel 1979


DOWNLOAD

DATI MONITORATI OGGI
I dati forniti da Velon raccontano la tappa attraverso dati dispositivi per il monitoraggio in tempo reale. 
I dati sono disponibili a questo link.


RISULTATO FINALE
1 - Jan Polanc (UAE Team Emirates) - 181 km in 4h55’58”, media 36,693 km/h
2 - Ilnur Zakarin (Team Katusha Alpecin) a 19"
3 - Geraint Thomas (Team Sky) a 29"

CLASSIFICA GENERALE

1 - Bob Jungels (Quick-Step Floors)
2 - Geraint Thomas (Team Sky) a 6"
3 - Adam Yates (Orica - Scott) a 10"

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Bob Jungels (Quick-Step Floors)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - André Greipel (Lotto Soudal)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Jan Polanc (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Bob Jungels (Quick-Step Floors); la maglia domani sarà indossata da Adam Yates (Orica - Scott)


CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa, Jan Polanc, ha dichiarato: 
"Eravamo solo in quattro in fuga. All'inizio della salita sono riuscito a staccarli e rimanere solo, ma non è stato facile mantenere il gruppo a distanza. Negli ultimi metri ho spinto veramente a tutta, sapevo che i più forti si stavano avvicinando. È da tanto tempo che penso a questa tappa, da quando sono venuto qui con il mio team per un training camp. Sono andato in fuga sapendo che se fossi stato ripreso avrei continuato a lavorare per il mio capitano. È stato più difficile vincere oggi qui che sull'Abetone due anni fa. La salita verso l'Etna è più ripida e oggi c'era molto più vento."


La Maglia Rosa, Bob Jungels, ha dichiarato: "Due giorni fa la nostra azione nel vento non era basata su un piano preciso, era piuttosto un'idea. Stamattina sapevo che c'era la possibilità di conquistare la Maglia Rosa. Sono rimasto a ruota perché c'era molto vento contrario. Una salita di 18 km è sempre un punto interrogativo. Ho lottato per essere nella prima parte del gruppo, ma sono riuscito a rimanere tranquillo e concentrato sul mio obiettivo. Non stavo pensando a nulla in particolare mentre scalavamo l'Etna, finché non ho sentito Davide Bramati [Direttore Sportivo] urlare in radio 'vai a prendere la Rosa'. Sono molto felice di vestire la Maglia Rosa. Il colore della mia maglia è cambiato, ma vedo ancora questo Giro come una pietra miliare per la mia carriera. Ho fame di vittoria ma resto con i piedi per terra. Sul Blockhaus Nairo [Quintana] e gli altri scalatori dovrebbero essere i favoriti."


LA TAPPA DI DOMANI
Tappa 5 – Pedara-Messina 159 km - dislivello 1.100 m
Tappa mossa nella prima parte e pianeggiante nella seconda che si conclude in circuito. Primi 40 km molto articolati per il continuo attraversamento di centri abitati con i consueti ostacoli della viabilità come rotatorie, spartitraffico, isole pedonali, pavé, dossi. Segue una parte in salita (GPM Fornazzo) seguita da una discesa impegnativa e veloce. Da segnalare alcuni restringimenti in Castiglione di Sicilia. Seguono salita e discesa su Taormina articolate e su strade in parte a carreggiata ridotta fino al rifornimento dove la strada diventa larga sostanzialmente rettilinea fino all’immissione nel circuito finale.


Ultimi km
Circuito finale di 6,3 km da ripetere una volta. Si percorrono viali larghi e rettilinei intervallati da curve a angolo retto. Negli ultimi km inversione a U ai 1500 m con lunghissimo rettilineo finale (prima parte in leggera discesa) fino all’arrivo. Rettilineo finale di 1500 m, largo 7,5 m in piano su asfalto.

#Giro100



























 

BUONGIORNO DALLA TAPPA 4 DEL GIRO D’ITALIA

Il Giro 100 riparte dalla Sicilia ed affronta il primo arrivo in salita della Corsa Rosa.

La Sicilia accoglie Vincenzo Nibali

Cefalù, 9 maggio 2017 – Buongiorno dalla quarta tappa del centesimo Giro d'Italia, in programma dal 5 al 28 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, la Cefalù-Etna di 181 km. Primo arrivo in salita della Corsa Rosa numero 100, metterà da subito alla prova gli uomini di classifica.

Il Giro d'Italia ha ricordato con un minuto di silenzio la memoria di Wouter Weylandt, il corridore tragicamente scomparso esattamente 6 anni fa.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 12.08 con il gruppo forte di 195 corridori.

Nella tappa di oggi, i seguenti corridori saranno dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon: 41 Tejay Van Garderen, 42 Rohan Dennis e 44 Ben Hermans (BMC Racing Team); 1 Vincenzo Nibali, 8 Kanstantsin Siutsou e 9 Giovanni Visconti (Bahrain - Merida); 54 Patrick Konrad e 58 Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe); 61 Pierre Rolland, 62 Hugh Carthy e 68 Davide Villella (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team); Igor Anton 143, 144 Omar Fraile e 148 Daniel Teklehaimanot (Team Dimension Data); 102 Sean De Bie, 104 Bart De Clercq e 109 Maxime Monfort (Lotto Soudal); 111 Nairo Quintana, 112 Andrey Amador e 114 Daniele Bennati (Movistar Team); 121 Adam Yates e 129 Carlos Verona (Orica - Scott); 131 Bob Jungels, 133 Laurens De Plus e 135 Fernando Gaviria (Quick-Step Floors); 161 Steven Kruijswijk, 162 Enrico Battaglin e 163 Victor Campenaerts (Team Lotto NL - Jumbo); 171 Mikel Landa Meana, 178 Diego Rosa e 179 Geraint Thomas (Team Sky); 181 Tom Dumoulin, 185 Wilco Kelderman e 187 Georg Preidler (Team Sunweb); 191 Bauke Mollema (Trek - Segafredo); 201 Rui Alberto Faria Da Costa e 202 Valerio Conti(UAE Team Emirates); 71 Jan Hirt e 73 Felix Grosschartner (CCC Sprandi Polkowice); 91 Sergey Firsanov (Gazprom - RusVelo); 218 Cristian Rodriguez Martin (Wilier Triestina - Selle Italia). I dati in tempo reale possono essere visualizzati su 
www.giroditalia.it

METEO
Cefalù (11.45 - Partenza): poco nuvoloso, 18°C. Vento: moderato – 16 km/h.
Etna (17.15 - Arrivo): poco nuvoloso, 10°C. Vento: moderato – 17 km/h.

DOWNLOAD





 

Il minuto di silenzio in memoria di Wouter Weylandt - WW 108

PUNTI E ABBUONI IN PALIO
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 31 punti per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti) e 50 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore.

CLASSIFICA GENERALE
1 - Fernando Gaviria (Quick-Step Floors)
2 - André Greipel (Lotto Soudal) a 9"
3 - Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe) a 13"

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) 
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - André Greipel (Lotto Soudal)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Daniel Teklehaimanot (Team Dimension Data)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Fernando Gaviria (Quick-Step Floors), indossata da Lukas Pöstlberger (Bora - Hansgrohe)


PERCORSO
Tappa 4 – Cefalù-Etna 181 km - dislivello 3.500 m
Tappa di media montagna e primo arrivo in salita. Dopo i primi 55 chilometri lievemente ondulati si affrontano la salita di Portella Femmina Morta molto lunga e regolare.


Dopo lo scollinamento discesa pedalabile molto lunga fino alla zona di rifornimento e al Traguardo Volante di Bronte. Quindi, alle pendici dell’Etna, percorso di avvicinamento passando per un susseguirsi di borghi fino a Nicolosi dove inizia la salita finale. Da segnalare che nel finale di corsa sono presenti attraversamenti cittadini con carreggiata ristretta e spesso su lastricato/basolato.

Ultimi km
Salita finale tutta su strada larga e in asfalto. Pendenza media attorno al 6% senza picchi particolarmente intensi. La strada si snoda per ampi tornanti per quasi 20 km. Una lievissima contropendenza ai 500 m precede la retta di arrivo di 200 m (salita al 3%) al termine della quale è posto il traguardo largo 7 m (fondo asfaltato).

#Giro100

PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari





 

 


  267_26_T04_Etna_alt.jpg   267_26_T04_Etna_plan.jpg   267_26_T04_Etna_CR.pdf   267_26_T04_Etna_ARR.jpg   267_26_T04_S01.jpg   267_26_T04_Etna_ukm.jpg
Video

 ;

 ;

 ;

 ;

 ;



Foto
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Partenza 4a tappa GIRO100 © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari
Polanc vince la 4a tappa del GIRO100, Jungels la maglia rosa © PHOTO CREDIT: LaPresse - D'Alberto / Ferrari



« indietro