IN SLOVENIA LA NONA SINFONIA DI GROENEWEGEN pubblicato il 14/06/2018
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

IN SLOVENIA LA NONA SINFONIA DI GROENEWEGEN

Il velocista del Team LottoNL-Jumbo ha battuto in volata Pelucchi ed Ewan nella seconda tappa del Tour of Slovenia

Groenewegen
Treviglio (Bergamo), 14 giugno 2018 - La striscia vincente di Dylan Groenewegen non si ferma. Il velocista del Team LottoNL-Jumbo si è imposto con Oltre XR4 anche nella seconda tappa del Tour of Slovenia, 152,7 km da Maribor a Rogaska Slatina (Slovenia) giovedì 14 giugno. Il 24 enne di Amsterdam ha preceduto l'italiano Matteo Pelucchi e l'australiano Caleb Ewan nella volata a ranghi compatti che ha chiuso una frazione priva di particolari difficoltà per le ruote veloci.

Si tratta della nona “sinfonia” suonata sinora nel 2018 da Groenewegen con Bianchi Oltre XR4, il modello aero con geometria racing ad alte prestazioni, impreziosito dal rivoluzionario sistema Bianchi CV, che consente di mantenere la posizione aerodinamica più a lungo, per garantire il massimo vantaggio aerodinamico. Nove sono infatti le vittorie stagionali dell’olandese sinora: il mese scorso si è aggiudicato le tre tappe del Tour of Norway con arrivo a Horten, Sarpsborg e Brummundal, mentre nella prima parte di stagione aveva festeggiato al Dubai Tour, alla Volta ao Algarve em Bicicleta(due volte), alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne e alla Parigi-Nizza.


I MODELLI BIANCHI CV DEL TEAM LOTTONL-JUMBO
Il Team LottoNL-Jumbo utilizza quattro modelli progettati da Bianchi con sistema Bianchi CV:
  • Oltre XR4, progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico e il controllo
  • Specialissima, telaio ultraleggero, perfetto per i corridori che puntano alla classifica generale, super rigido per garantire eccellente trazione e stabilità ad alte velocità, e il massimo controllo in discesa.
  • Aquila CV, il più avanzato modello da cronometro, progettato per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico e della fatica muscolare.
  • Infinito CV, la bicicletta ideale per le Classiche, garantisce un controllo del mezzo superiore su fondi sconnessi, riducendo l’affaticamento.
 

Foto: Groenewegen ha inanellato il nono successo stagionale con Oltre XR4 (Credits Bettini Photo).




 ;

Canyon//SRAM Racing and Quick-Step Floors take the first gold medals A DAVIDE BALLERINI IL MEMORIAL MARCO PANTANI – GP SIDERMEC COPPA SABATINI - VINCE LOBATO Gianni Moscon vince il Giro della Toscana