BENNETT SUL PODIO NELLA QUARTA TAPPA DELLA TIRRENO-ADRIATICO pubblicato il 11/03/2018
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

BENNETT SUL PODIO NELLA QUARTA TAPPA DELLA TIRRENO-ADRIATICO

Il neozelandese del Team LottoNL-Jumbo terzo con Oltre XR4 sull’arrivo in salita del Sassotetto, a Sarnano, sabato 10 marzo

George Bennett
Treviglio (Bergamo), 10 marzo 2018 - Il Team LottoNL-Jumbo e Bianchi sono saliti nuovamente sul podio alla Tirreno-Adriatico, sabato 10 marzoGeorge Bennett si è classificato terzo nella quarta tappa, 219 km da Foligno a Sarnano. A ventiquattro ore dal successo in solitaria di Primoz Roglic a Trevi, la squadra olandese ha sfiorato un’altra vittoria di tappa con il neozelandese, abile a portarsi sui fuggitivi nel finale, sulla salita del Sassotetto, prima di concludere alle spalle di Mikel Landa e Rafal Majka.

Con il risultato ottenuto da Bennett, il Team LottoNL-Jumbo ha portato a 17 il numero di podi stagionali, con sette successi, sei secondi e quattro terzi posti.

I MODELLI BIANCHI CV DEL TEAM LOTTO.NL-JUMBO
Il Team LottoNL-Jumbo utilizza quattro modelli progettati da Bianchi con Countervail® Vibration Cancelling Technology:
  • Oltre XR4, progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico e il controllo.
  • Specialissima, telaio ultraleggero, perfetto per i corridori che puntano alla classifica generale, super rigido per garantire eccellente trazione e stabilità ad alte velocità, e il massimo controllo in discesa.
  • Aquila CV, il più avanzato modello da cronometro, progettato per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico e della fatica muscolare.
  • Infinito CV, la bicicletta ideale per le Classiche, garantisce un controllo del mezzo superiore su fondi sconnessi, riducendo l’affaticamento.
 

Foto: George Bennett (a sinistra) in azione alla Tirreno-Adriatico (Credits Bettini Photo).




 ;

Canyon//SRAM Racing and Quick-Step Floors take the first gold medals A DAVIDE BALLERINI IL MEMORIAL MARCO PANTANI – GP SIDERMEC COPPA SABATINI - VINCE LOBATO Gianni Moscon vince il Giro della Toscana