AMORE & VITA | Prodir: al Provence, Bernardinetti è leader della classifica di miglior scalatore. pubblicato il 10/02/2018

AMORE & VITA | Prodir: al Provence, Bernardinetti è leader della classifica di miglior scalatore.

Dopo oltre 100 km di fuga l’atleta laziale, vincitore dei GPM di giornata, comanda ora la speciale classifica riservata agli scalatori 

 

SECONDA TAPPA A distanza di dodici mesi il laziale Marco Bernardinetti ha confermato di trovarsi perfettamente a suo agio sui percorsi Tour Cycliste International la Provence. La vittoria è andata al francese della Cofidis Christophe Laporte, con altri due portacolori di A&V | Prodir, Maris BogdanovicIltjan Nika giunti rispettivamente al 15° e 16° posto. Tuttavia l’eroe di giornata è stato Marco Bernardinetti che promotore della fuga che ha caratterizzato, è riuscito ad aggiudicarsi entrambi i GP, diventando così leader della classifica di miglior scalatore. 

 

SODDISFAZIONE “E’ stata una tappa intensa con un finale molto pericoloso – spiega il D.S. Frassi – Puntavamo al successo con il nostro velocista Maris Bogdanovic, tuttavia negli ultimi 500 metri, lui e Nika si sono trovati imbottigliati e non c’è stato modo di rimontare. Peccato perché Maris stava bene e avrebbe potuto giocarsela. L’importante è aver preso questa maglia, per noi molto importante visto che Marco l’aveva già vinta la scorsa stagione. Tornando ad oggi, Bernardinetti è stato perfetto, ha seguito i piani portando via la fuga e in salita è stato il più forte. Per noi è il primo risultato degno di nota di questa stagione appena iniziata e lo vogliamo dedicare al sig. Giorgio Pagani, titolare del nostro sponsor Prodir. Domani sarà ancora una tappa molto impegnativa e cercheremo di difendere con i denti questa maglia”.






 ;

DENNIS RE CONTRO il TEMPO nella TRENTO-ROVERETO, YATES DIFENDE la [...] YATES DA PADRONE ANCHE A SAPPADA, 3a VITTORIA IN MAGLIA ROSA FROOME DOMA IL "MOSTRO" LA FESTA DEI 100.000 SULLO ZONCOLAN - YATES [...] VIVIANI al TRIS nella 13a TAPPA del GIRO D’ITALIA 101 - YATES in [...]