Anadia: Pattaro conquista il bronzo nell'Inseguimento pubblicato il 20/07/2017
19/07/2017 - Comunicato Team BePink Cogeas
 
Anadia: Pattaro conquista il bronzo nell'Inseguimento


Prosegue l'ottimo periodo di forma di Francesca Pattaro: dopo il titolo nel Campionato Italiano Derny, festeggiato il 13 luglio scorso insieme al pacer Fabio Perego al Velodromo di Dalmine (Bg), la padovana classe 1995 ha conseguito un altro importante risultato su pista mettendosi al collo il bronzo nell'Inseguimento Individuale ai Campionati Europei Juniores/Under23 di Anadia (Portogallo).

Nella rassegna continentale riservata ai giovani virtuosi della bici a scatto fisso, in corso di svolgimento al Velodromo lusitano di Sangalhos, la ventiduenne di Vò Euganeo (Pd) è salita sul terzo gradino del podio nella sfida veloce corsa sui 3000 metri canonici, fermando il cronometro a 3'35"517 e conquistando una delle medaglie Azzurre della prima giornata di gara.

"Un bronzo che vale molto," ha detto il Team Manager Walter Zini. "Le qualità di Francesca su pista sono ben note e il risultato conseguito oggi è una conferma del lavoro che, da mesi, stiamo facendo. L'impegno paga sempre, come la costanza. Lei è un fulgido esempio di come la multidisciplinarietà possa fare bene al nostro sport. Ora ci auguriamo di poter festeggiare un altro bel risultato anche nell'Inseguimento a Squadre, ringraziando il Ct Dino Salvoldi che, ancora una volta, ha dimostrato di avere una grande fiducia nelle nostre ragazze."


In allegato: foto di Francesca Pattaro con la medaglia di bronzo 




 ;

IL MASTER CROSS SELLE SMP APRE CON LA VITTORIA DI DORIGONI E LECHNER Theuns thanks Trek-Segafredo with victory in final race PRESIDENTIAL TOUR OF TURKEY: VORACIOUS BENNETT DEVOURS HIS FOURTH Ulissi, tappa e maglia in Turchia