World Ebike Series, Nicola Casadei e Jessica Bormolini gli unici a rompere il dominio francese. pubblicato il 15/04/2019

Image

Image

 

World Ebike Series, Nicola Casadei e Jessica Bormolini gli unici a rompere il dominio francese.

 

MONACO –  E’ iniziata una nuova era, il WES (World Ebike Series) apre le danze per la prima manifestazione di E-Bike a livello mondiale.

E’ stata la magnifica cornice di Monte Carlo a far partire, per la prima volta nella storia, la competizione internazionale dedicata al mondo E-Bike, con la categoria femminile a dare il via alle lunghe 3 prove speciali. Un programma molto intenso, Venerdi sera la presentazione sul porto di Monaco con l’intervista a tutti i protagonisti e Sabato lo Start alle ore 09:00 per le Prove Speciali.

Nomi illustri come il 10 volte Campione del Mondo Nicolas “extraterrestre” Vouilloz, Kenny Muller, Nicolas Quere, Gustav Wildhaber, Nicolas Lau e Adrien Dailly, tutti agguerritissimi e pronti a incidere il proprio nome nella storia del ciclismo; Monaco, location di incredibile prestigio e “terra test” per i più grandi Campioni del Ciclismo a ruote tassellate.

I due Rider del Team ufficiale SCOTT by MRWOLF EBIKE STORE BRESCIA Nicola Casadei e Jessica Bormolini sono stati presentati come gli outsider più temibili per il campionato, partiti per fare esperienza, già dal primo tratto cronometrato i Rider SCOTT sono veloci e vicini alla leadership, terzo posto per Jessica e quarto per Nicola.

Combattuta e adrenalinica la classifica assoluta che vede Nicolas Quere vincere la prima manifestazione “elettrica” nella storia del ciclismo a soli 3” di vantaggio su Nicolas Vouilloz. E’ solo un incredibile Nicola Casadei a rompere una supremazia francese in casa francese che vede il rider italiano tagliare il traguardo al quarto posto assoluto a soli 14” dalla vetta. Un quarto posto che può valere come una vittoria, primo atleta Shimano e l’ultima PS con il tempo del terzo posto assoluto, un risultato inaspettato e importantissimo per la classifica del Campionato.

Altrettanto combattuta la classifica femminile, con la francese Chloè Gallean che vince la gara davanti a una strabiliante Jessica Bormolini che, dopo pochissimi km di esperienza su una E-Bike conquista il primo podio nella storia di una manifestazione internazionale!

 




 ;

Lotto Soudal: Caleb Ewan sprints to victory in Tour of Turkey! Cini e la Morri si impongono alla Granfondo Michele Scarponi Tempier non si ferma piĆ¹: il francese sbanca anche Nalles Philippe Gilbert writes history at Paris-Roubaix