TEOCCHI SETTIMA NELLA PROVA D’APERTURA DI COPPA DEL MONDO A STELLENBOSCH pubblicato il 11/03/2018
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

TEOCCHI SETTIMA NELLA PROVA D’APERTURA DI COPPA DEL MONDO A STELLENBOSCH

La bergamasca del Team Bianchi Countervail ha offerto una buona prestazione nella gara femminile Under 23 in Sudafrica. Tempier 15° fra gli Elite

Teocchi
Treviglio (Bergamo), 10 marzo 2018 - Chiara Teocchi si è piazzata settima con Methanol CV nella prova inaugurale della Coppa del Mondo XCO a Stellenbosch (Sudafrica) sabato 10 marzo. Nella prova femminile Under 23 disputata di buon mattino, la 21enne bergamasca ha chiuso in 1.22'08", a 3'16" dalla vincitrice Malene Degn. Fra gli élite, Stephane Tempier si è classificato 15°, Marco Aurelio Fontana 31° e Nadir Colledani 53°.

"Posso essere abbastanza contenta della mia prestazione e del mio risultato. Non sono partita benissimo - ha commentato Teocchi - ma mi sono ripresa nella seconda parte recuperando diverse posizioni. In vista delle prossime prove di Coppa, a maggio, lavorerò sodo per migliorare ulteriormente sotto il profilo della resistenza e della tecnica".

Dopo un avvio difficile, Stephane Tempier è stato autore di un costante recupero fino alla 15maposizione. Il francese ha tagliato il traguardo a 3'25" dal vincitore Samuel Gaze. Per Fontana 31° posto con un distacco di 4'43", Nadir Colledani - al debutto fra gli élite in Coppa del Mondo - 53° a 7'49". "Speravo chiaramente in un piazzamento migliore - il commento di Tempier - ma non ero ancora al top della condizione, dopo i problemi di salute della scorsa settimana. Prendo questo risultato come un punto di partenza in vista delle due prove di maggio".
LE BICI DEL TEAM
Bianchi equipaggia il team Elite-Under 23 con due modelli top di gamma in carbonio con geometria racing: la rivoluzionaria Methanol CV e la Methanol 29.1 Full Suspension. Lo Junior Team utilizza invece Methanol 29 SX.
Tempier
 
Foto: 1) Chiara Teocchi in azione con Methanol CV a Stellenbosch (Credits Michele Mondini); 2) Stephane Tempier in gara con Methanol 29.1 FS nella prima prova della Coppa del Mondo XCO (Credits Michele Mondini)
 



 ;

Canyon//SRAM Racing and Quick-Step Floors take the first gold medals A DAVIDE BALLERINI IL MEMORIAL MARCO PANTANI – GP SIDERMEC COPPA SABATINI - VINCE LOBATO Gianni Moscon vince il Giro della Toscana