TEMPIER PRIMO LEADER DI INTERNAZIONALI D'ITALIA SERIES pubblicato il 03/03/2019
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

TEMPIER PRIMO LEADER DI INTERNAZIONALI D'ITALIA SERIES 

Il francese del Team Bianchi Countervail vince la Andora Race Cup su Methanol CV RS. Colledani 14°, Teocchi quarta fra le Donne

Tempier
Treviglio (Bergamo), 2 marzo 2019 - Stephane Tempier è il primo re di Internazionali d'Italia Series 2019. Il francese del Team Bianchi Countervail ha infatti vinto in solitaria la prima prova del circuito, la Andora Race Cup, disputata ad Andora (Savona) sabato 2 marzo. Confermando l'eccellente stato di forma già espresso a Banyoles (Spagna), sei giorni prima, l'atleta transalpino ha chiuso in 1:26:33, con 33" di vantaggio su Andrea Tiberi e 1'18" su Gerhard Kerschbaumer. Nadir Colledani, compagno di squadra di Tempier, si è invece classificato 14° a 4'41".
Tempier
Sono molto contento di aver conquistato questa bella gara - ha commentato Stephane Tempier, già vincitore di Internazionali d’Italia Series nelle edizioni 2010e 2016 - e di essermi sbloccato così presto nella nuova stagione. Dopo l'incoraggiante prova di Banyoles, arrivavo convinto di poter correre per un risultato importante, pur sapendo di dover affrontare tutto il meglio della MTB italiana. Il percorso era bello, secco ma molto tecnico, e così dopo una buona partenza ho scelto di impostare la gara di testa, dettando il ritmo fin dal principio. È andata bene".

Tempier sarà chiamato a difendere la maglia domenica 14 aprile nell'appuntamento "hors catégorie" Marlene Südtirol Sunshine Race a Nalles.

Transitata davanti a tutte dopo un primo giro all'attacco, Chiara Teocchi ha invece concluso quarta fra le Donne Open in 1:31:30, a 1'26" della vincitrice Martina Berta.
Teocchi
LE BICI DEL TEAM
Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con i seguenti modelli: 
  • Methanol CV RS, progettata per essere la migliore XCO e XCM racing bike senza compromessi e dotata dell’innovativo ed esclusivo sistema Bianchi CV powered by Countervail che elimina le vibrazioni 
  • Methanol 29 FS, modello full suspension caratterizzato da una geometria Racing
  • Zolder Pro disc, ultima evoluzione della piattaforma in carbonio che Bianchi ha sviluppato per il ciclocross, abbinando leggerezza e resistenza per ottenere la miglior prestazione 
Treviglio (Bergamo), 2 marzo 2019
Foto: 1) L'assolo vincente di Stephane Tempier (a destra) con Methanol CV RS nella Andora Race Cup (Credits Michele Mondini); 2) Stephane Tempier sul gradino più alto del podio, con la maglia azzurra di leader di Internazionali d'Italia Series (Credits Michele Mondini); 3) Chiara Teocchi in azione ad Andora (Credits Michele Mondini). Clicca sulle immagini per scaricarle in alta risoluzione. Utilizzo gratuito consentito con menzione dei credits



 ;

Presentazione 9a tappa GIRO D'ITALIA: "Sul TITANO il CROCEVIA per il [...] Alla statunitense Megan Jastrab il 7° Trofeo Da Moreno – [...] Official News UAE TEAM EMIRATES: INTERVENTO CHIRURGICO per FABIO ARU Poker di Marianne Vos, suo il “21° Trofeo Alfredo Binda – Comune [...]