La Wilier 7C Force sfiora il podio nella marathon Carballo è 4°, Ole Hem 8°, Cattaneo è 12° pubblicato il 05/08/2019
Wilier Force

 

La Wilier 7C Force sfiora il podio nella marathon
Carballo è 4°, Ole Hem 8°, Cattaneo è 12°
 

La Wilier 7C Force ha sfiorato il podio nella gara marathon che ha chiuso la Ischgl Iron Bike Stage Race, in Austria: nell'ultima delle quattro prove in programma, il migliore è stato Jonathan Carballo (4°), seguito in classifica dal norvegese Ole Hem (8°) e dal bergamasco Johnny Cattaneo (12°).

Dopo i podi in sequenza di Hem (terzo nel prologo), Carballo (secondo nella prova in salita in notturna) e Cattaneo (terzo nello short track), è dunque arrivata una buona prova corale per la squadra diretta dal team manager Massimo Debertolis.
Erano 76 i chilometri da percorrere nella marathon, con 3700 metri di dislivello e gran parte del tracciato in quota. Oltre che con le insidie del percorso, i concorrenti hanno dovuto fare i conti pure con il freddo e la pioggia, alternati a qualche raggio di sole.

La vittoria è andata è andata allo svizzero Urs Huber, che si è imposto allo sprint su Frans Claes (secondo a 1”1) e ha conquistato anche la vittoria nella classifica generale della quattro giorni di gare. Poco più staccato ha chiuso il campione di casa Alban Lakata, terzo a 33”, con Jonathan Carballo che si è accomodato ai piedi del podio, quarto a 3’22” dal vincitore.

Ole Hem ha invece pagato un ritardo di 10’12”, che gli è valso l’ottavo posto, con Cattaneo dodicesimo a 12’38”. Per la Wilier 7C Force erano in gara anche Gregory Brenes e Luis Mora, che si sono classificati rispettivamente al 17° e al 19° posto.
Nella classifica generale finale, vinta da Urs Huber su Frans Claes (a 10”) e Alban Lakata (terzo a 3’01”), ha chiuso quarto Jonathan Carballo, seguito al settimo posto da Ole Hem e all’ottavo da Johnny Cattaneo.

 

Risorse aggiuntive:




 ;

​ Andrea Piccolo vince la crono di Castelgomberto. Gatti e [...] Lotto Soudal: Impressive Wallays solos to Paris-Tours victory ! L'INTERVISTA: NIBALI traccia il BILANCIO dell'ultima STAGIONE e ci [...] UN MOLLEMA MONUMENTALE VINCE il 113° IL LOMBARDIA