Sabato scorso a Montagu l’edizione 2020 di Eroica South Africa pubblicato il 17/03/2020

cid:image004.jpg@01D57C7D.C4F2F270

 

Sabato scorso a Montagu l’edizione 2020 di Eroica South Africa

Gaiole in Chianti (Siena) – 17 marzo 2020 - Sabato scorso la cittadina di Montagu, in un paesaggio perfetto per la bicicletta eroica, ha ospitato la quinta edizione di Eroica South Africa con la partecipazione record di ciclisti. Un’edizione che, come sempre, ha suscitato grande entusiasmo: “Tutto è andato per il meglio – ha dichiarato l’organizzatore Stan Engelbrecht – tanti ciclisti, ottimo cibo, percorso duro e impegnativo, il perfetto stile eroico”.

“Se può servire alla nostra gente come messaggio di speranza in questi duri tempi di sacrifici e di doveri sociali – ha sottolineato Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica - si è svolta una bellissima, autarchica edizione di Eroica Sudafrica. Per la prima volta non c'eravamo, dopo averla vista nascere e crescere pian piano tra molti giovani affetti. Ha segnato un nuovo, piccolo record, 227 registrati, fra tanti sorrisi, aperta e multicolore. Abbiamo seminato bene, tanto più se la pianta oggi può vivere senza ombelico. Grazie a Stan, grazie agli splendidi giovani che accolsero con stupore il primo Luciano Berruti, la sua mitica Peugeot ed una passione che sentirono contagiosa: questa sì straordinariamente positiva e fertile”.
 

 

The 2020 edition of Eroica South Africa: last Saturday in Montagu

Last Saturday, the town of Montagu hosted the fifth edition of Eroica South Africa, with a record number of participants, in a setting that is perfect for heroic cycling. This edition, like the others before it, evoked much enthusiasm: “Everything went well – stated organizer, Stan  Engelbrecht – there were lots of cyclists, great food and a tough and demanding ride in perfect Eroica style”.

“If it helps, as a message of hope, in these hard times of sacrifice and civil obligations, a fantastic edition of Eroica South Africa has just taken place – said Giancarlo Brocci, creator of L’Eroica -. For the first time, since the launch and steady growth of an event that involves many young people who we value, we were not there in person. The event set a new, small record with 227 participants and many open and multi-coloured smiles. We have sown the seeds well if the plant is now able to survive without the umbilical cord. Thanks to Stan, thanks to all the amazing young people who welcomed Luciano Berruti with awe that first time, with his legendary Peugeot and a passion that was contagious, extraordinarily positive and fertile”. 

 

 

 




 ;

RCS SPORT POSTICIPA LA DATA DEL GIRO D’ITALIA 2020 24a Gran Fondo Via del Sale: Nuova data 11 ottobre 2020 Anche noi [...] STOPCORONA, la comunità de L’Eroica pedala con il Maglificio [...] “RESTIAMO A CASA CON I PRO”: TREK ITALIA RISPONDE ALLA VOGLIA DI [...]