VITTORIA SENZA SORRISO di GAVIRIA nella 3a tappa del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC IN MAGLIA ROSA pubblicato il 13/05/2019



 

GAVIRIA, VITTORIA SENZA SORRISO
Elia Viviani che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ultimo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale. Il colombiano dichiara: "mi dispiace molto per Elia, vorrei vincere in un altro modo". 


Orbetello, 13 maggio 2019 – Il colombiano Fernando Gaviria della UAE-Team Emirates ha vinto la terza tappa da Vinci a Orbetello.

Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step) che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ulitmo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale.

Il successo è stato assegnato quindi al velocista colombiano, che era giunto secondo dopo il Campione nazionale italiano. Arnaud Démare (Groupama-FDJ) e Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) completano il podio di giornata mentre Primoz Roglic (Jumbo-Visma) veste ancora la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale. 


LE PILLOLE STATISTICHE

  • Quinta vittoria al Giro per Fernando Gaviria. Il suo ultimo successo alla Corsa Rosa era stato a Tortona nel 2017. Quell’anno vinse quattro tappe. 
  • Gaviria è il colombiano che ha vinto di più al Giro. Lucho Herrera e Nairo Quintana seguono a quota tre. È la 28esima vittoria di tappa colombiana. Per il quarto anno di fila, la Colombia conquista almeno una tappa al Giro.
  • Terzo podio di tappa per Arnaud Démare al Giro, tutti secondi posti. I primi due furono a Nijmegen e Benevento nel 2016.


DOWNLOAD

DATI MONITORATI OGGI
I dati forniti da Velon raccontano la tappa attraverso dati dispositivi per il monitoraggio in tempo reale. 
I dati sono disponibili a questo link.

Nella tappa di ieri Giulio Ciccone è transitato per primo sul traguardo speciale (posto a 26km dall'arrivo) dedicato alla candidatura di Milano Cortina alle Olimpiadi Invernali 2026. Questa mattina il corridore della Trek-Segafredo ha ricevuto dal Direttore del Giro d'Italia Mauro Vegni la maglia celebrativa con il logo di Milano Cortina 2026

RISULTATO FINALE
1 - Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) - 220 km in 5h23’19”, media 40,826 km/h
2 - Arnaud Demare (Groupama - FDJ) s.t.
3 - Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe) s.t.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team)

CLASSIFICA GENERALE
1 - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
2 - Simon Yates (Mitchelton - Scott) a 19"
3 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 23"

CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa Fernando Gaviria ha dichiarato:
Il vincitore per me è chi è primo sulla strada. Elia [Viviani] ha vinto oggi e merita di essere il vincitore. Gli ho mandato un messaggio. Personalmente, mi sentivo meglio di ieri, la mia condizione è buona, mi mancano solo alcuni giorni di gara nelle gambe, spero di ottenere un successo vero nei prossimi otto prossimi giorni. Il livello dei velocisti in questo Giro è molto alto. Oggi è stata una frazione strana. Non c'era tanto vento quanto mi aspettavo ma nessuna squadra voleva prendere il comando troppo presto a causa del vento contrario che c'era nel finale di tappa”.

La Maglia Rosa Primoz Roglic ha dichiarato:Non ci siamo preoccupati troppo della volata. Abbiamo fatto il nostro lavoro e terminato la tappa al sicuro nel gruppo. È stata una frazione facile, una lunga giornata con un po' di vento ma per noi è andata bene. Non ho controllato come sarà la tappa domani. Affronto questo Giro giorno per giorno. Sicuramente l'ultima settimana sarà dura e decisiva. Per ora tutto bene per me, spero di rimanere in buona salute”.

LA TAPPA DI DOMANI
Tappa 4 – Orbetello-Frascati 235 km - dislivello 2.300 m
Tappa molto lunga sostanzialmente priva di vere asperità altimetriche, ma caratterizzata da una parte finale abbastanza mossa con ultimi chilometri a salire. Primi chilometri lungo le strade maremmane salendo a Manciano per poi attraversare lungo dolci ondulazioni gli abitati di Tuscania e Vetralla e contornare l’agglomerato metropolitano di Roma. A Mentana è posto uno sprint intermedio che prelude al finale (sempre attorno Roma) piuttosto articolato e mosso sia altimetricamente che planimetricamente.

Ultimi km
Ultimi 5 km sempre dapprima in discesa con alcune svolte su rotatorie. Segue un tratto ondulato che porta agli ultimi 2,5 km sempre a salire e praticamente cittadini con pendenze attorno al 4/5% medio con picchi fino al 7%. Ultimo km interamente in salita con pendenza fino al 4%. Rettilineo finale in asfalto di 250m largo 6,5m.

COPERTURA TV
I palinsesti della Tappa 4 del Giro d'Italia 
sono disponibili a questo link.

#Giro






 

Il velocista colombiano si aggiudica la frazione dopo la retrocessione di Elia Viviani 

Giro d’Italia - Monday 13 May, 2019


 

 
 


 

 

Fernando Gaviria vince la terza frazione del Giro d’Italia da Vinci a Orbetello di 220 chilometri dopo che Elia Viviani è stato declassato dalla giuria per manovra irregolare durante lo sprint. Al secondo posto il francese Arnaud Demare (Groupama-FDJ), terzo il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrhoe). 
 
“Non ho gioito sul palco premiazioni perché non mi piace vincere in questo modo” dice Fernando Gaviria. “Dal mio punto di vista il vincitore di giornata è Viviani. Non penso che abbia fatto una scorrettezza voluta, non ha mai guardato indietro, si è solo spostato per uscire dalla traiettoria. È la prima volta che mi capita di vincere in questo modo, a in velocista può capitare, così come possono capitare le retrocessioni. Ringrazio comunque la squadra per il lavoro fatto e spero di regalargli presto una vittoria senza discussioni”. 
 
Classifica generale immutata con Primoz Roglic al comando. 
 
Domani quarta frazione da Orbetello a Frascati di 235 chilometri. Una tappa ondulata con arrivo in leggera salita.  


Ordine d’arrivo terza tappa 
1. Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) – 5:23:19
2. Arnaud Demare (Groupama-FDJ) – s.t.
3. Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe) – s.t.
 
Classifica generale dopo la terza tappa
1. Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) – 10:21:01
2. Simon Yates (Mitchelton-Scott) – “19
3. Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) – “23
13. Diego Ulissi (UAE Team Emirates) – “50


 



 

GAVIRIA HA VINTO LA TAPPA 3 DEL GIRO D’ITALIA
VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA

Il colombiano Fernando Gaviria si impone allo sprint davanti a Demare e Ackermann. Primo sulla linea del traguardo, Elia Viviani (Deceuninck - Quick-Step) è poi stato declassato dalla Giuria. Roglic ancora leader della Classifica Generale.


Orbetello, 13 maggio 2019 – Il corridore colombiano Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) ha vinto la terza tappa del centoduesimo Giro d'Italia, da Vinci ad Orbetello di 220 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente a Arnaud Demare (Groupama - FDJ) e Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe). Primo sulla linea del traguardo, Elia Viviani (Deceuninck - Quick-Step) è poi stato declassato dalla Giuria. 

Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) ancora in Maglia Rosa di leader della classifica generale. 

RISULTATO FINALE
1 - Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) - 220 km in 5h23’19”, media 40,826 km/h
2 - Arnaud Demare (Groupama - FDJ) s.t.
3 - Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe) s.t.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team)

CLASSIFICA GENERALE
1 - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
2 - Simon Yates (Mitchelton - Scott) a 19"
3 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 23"

La Maglia Rosa Primoz Roglic ha dichiarato: "Con un solo corridore in fuga è stata una tappa molto lunga. Mi ha permesso di godermi un po' di più la Maglia Rosa. Nel finale non avevo paura del forte vento trasversale: siamo una squadra olandese, sappiamo come correre nel vento".

Seguiranno le dichiarazioni della conferenza stampa e altri materiali.

#Giro

Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

 




 

 
 

BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA
Da Vinci ad Orbetello, tappa con un finale piatto. La frazione di oggi vuole onorare il genio di Leonardo da Vinci, simbolo del Rinascimento italiano, in occasione del cinquecentenario dalla morte (2 maggio 1519).

Vinci, 13 maggio 2019 – Buongiorno dalla terza tappa del centoduesimo Giro d'Italia, in programma dall'11 maggio al 2 giugno e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, la Vinci-Orbetello di 220 km. Tappa mossa nella prima parte ma sostanzialmente piatta nel finale.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 12:16 con il gruppo forte di 175 corridori.

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon
 può essere scaricata da questo link.

METEO
Vinci (12:00 - Partenza): Parzialmente nuvoloso, 16°C. Vento: forte NE – 32 km/h.
Orbetello (17:15 - Arrivo): Nuvoloso, 18°C. Vento: forte NE – 33 km/h.

DOWNLOAD

Le parole di Fernando Gaviria (Uae Team Emirates) alla partenza:
"Oggi il percorso dovrebbe essere più facile di ieri, ma il vento forte influenzerà la gara, so di avere una squadra forte al mio fianco, quindi cercherò di fare meglio di ieri".

Gaviria:
"Today the course should be easier than yesterday, but the strong wind will influence the race. I know I have a strong team behind me so I will try to do better than yesterday".

 



 


PUNTI E ABBUONI IN PALIO

Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 82 punti in palio per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti - 941 punti rimasti) e 3 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore (667 punti rimasti).

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team)

CLASSIFICA GENERALE
1 - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
2 - Simon Yates (Mitchelton - Scott) a 19"
3 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 23"



PERCORSO
Tappa 3 – Vinci-Orbetello 220 km - dislivello 1.550 m
Tappa leggermente ondulata con finale sostanzialmente pianeggiante. La strada attraversa le colline senesi prima di arrivare alla piana grossetana. Da Grosseto all’arrivo solo la breve e lieve asperità del GPM di Poggio l’Apparita prima del finale completamente piatto che porta alla linea di arrivo.

Ultimi km
Ultimi 15 km caratterizzati da strade ampie pianeggianti su fondo in asfalto in discrete condizioni. Ultimo km caratterizzato da due curve (sinistra-destra) che portano al rettilineo di arrivo (pavimentazione in asfalto, larghezza 7,5m) Ultima curva a 400 m dall’arrivo.

Il trofeo del primo Giro d'Italia, vinto da Luigi Ganna, portato sul palco dai suoi pronipoti 

COPERTURA TV
I palinsesti della Tappa 3 del Giro d'Italia 
sono disponibili a questo link.

#Giro

Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

 

 



Vai alla pagina con le tappe del GIRO102

VAI ALLA TAPPA






















 ;   9774_G19_T03_Orbetello_plan b.jpg   9774_G19_T03_Orbetello_alt.jpg   9774_ORD Sto arrivando! 3A t g19.jpg   9774_class gen 3a t g19.jpg   9774_elenco CORRIDORI 3A T G19.jpg   9774_CRONACA 3A T GIRO102 H .jpg   9774_PROFILO GAVIRIA 3A T GIRO102 H.jpg

Video

 ;

 ;

 ;

 ;



Foto
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
BUONGIORNO dalla 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA 102 © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
GAVIRIA HA VINTO la 3a TAPPA del GIRO D’ITALIA, VIVIANI DECLASSATO, ROGLIC ANCORA IN MAGLIA ROSA © Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi
LA CRONO RICCIONE-SAN MARINO E' NEL SEGNO DI ROGLIC, LA ROSA ANCORA [...] A PESARO EWAN BATTE VIVIANI ED ACKERMANN, VALERIO CONTI IN MAGLIA ROSA 4 GIORNI DI DUNKERQUE, TEUNISSEN VINCE LA 5a TAPPA E RAFFORZA IL [...] E' PELLO BILBAO L'AQUILA della 7a TAPPA del GIRO D’ITALIA, CONTI [...]