Aru: “Una giornata negativa, non riuscivo a tenere il passo dei migliori” pubblicato il 14/05/2018
 
 

Aru: “Una giornata negativa, non riuscivo a tenere il passo dei migliori”

News | Giro d’Italia - Sunday 13 May, 2018

 
 

 

 

Sul temibile arrivo del Gran Sasso Fabio Aru perde contatto a circa 3 km dall’arrivo e giunge sul traguardo con un 1’14’’ di ritardo dal vincitore, e leader della classifica generale, Simon Yates.
 
Fabio Aru: “Una giornata negativa per me, mi sentivo senza forze e non riuscivo a tenere il ritmo dei migliori in salita. Sono cose che possono capitare in 21 giorni. Domani si riposa e poi penserò alle prossime due settimane. Non sono sicuramente contento del mio risultato, ma sono umano e una giornata negativa così ci può stare”.
 
La Maglia Rosa che ha regolato sul traguardo il francese Thibout Pinot e Esteban Chavez, ha rafforzato la propria classifica che vede al secondo posto il compagno di squadra Chavez, autore del sorpasso ai danni del vincitore uscente Tom Dumoulin.
 
Risultati 9^tappa
1 Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott 5:54:13
2 Thibaut Pinot (Fra) Groupama-FDJ “
3 Johan Esteban Chaves (Col) Mitchelton-Scott “
24 Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates +1:14
 
Classifica generale dopo la 9^tappa
1 Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott 37:37:15
2 Johan Esteban Chavez (Col) Mitchelton-Scott +0:32
3 Tom Dumoulin (Ned) Team Sunweb +0:38
15 Fabio Aru (UAE Team Emirates) 2’36”




 ;

Video

 ;

LE CITTÀ DEL GIRO 102 SI ILLUMINANO DI ROSA Elia Viviani wins Cadel Evans Great Ocean Road Race Team Sunweb's Lucinda Brand storms to victory in Hoogerheide WILD CARD GARE UCI WORLDTOUR 2019: LE SCELTE DI RCS SPORT