Schio: la prima medaglia è di Romina Costantini! pubblicato il 11/01/2020
 
 

Schio: la prima medaglia è di Romina Costantini!

Inizio sfortunato ai Campionati Italiani di Ciclocross per la DP66 Giant Selle SMP; tra le allieve, il bronzo di Romina Costantini riscatta il team di Daniele Pontoni


A regalare alla DP66 Giant Selle SMP la prima medaglia dei Campionati Italiani di Ciclocross in corso di svolgimento a Schio (Vi) è stata quest'oggi Romina Costantini che ha chiuso in terza posizione la prova riservata alle allieve.

La ragazza diretta da Daniele Pontoni ha saputo dosare perfettamente le forze gestendo una gara tirata e resa ancora più insidiosa dal fango che caratterizza il tracciato di Schio; dopo un buon avvio, Romina Costantini ha sempre tenuto il contatto con le rivali più quotate inchinandosi solo nel corso dell'ultima tornata e portando a casa così una medaglia di bronzo che in casa DP66 Giant Selle SMP ha il sapore del riscatto dopo un inizio di rassegna tricolore piuttosto sfortunato. Sempre tra le allieve del secondo anno da applausi anche il quinto posto di Elisa Viezzi mentre tra le allieve del primo anno buona ottava piazza per Gaia Santin.

 


A fare i conti con la sfortuna era stata, poco prima, Bianca Perusinche, mentre si trovava in lotta per il successo nella gara riservata alle esordienti del secondo anno è stata fermata da una foratura. Un inconveniente che è costato diverse posizioni alla portacolori della DP66 Giant Selle SMP che, nonostante tutto, non si è data per vinta e, dopo aver sostituito il mezzo, ha rimontato diverse posizioni sino a chiudere la prova in quinta posizione. Tra gli allievi del secondo anno, infine, quindicesimo posto per Edoardo Bolzan che ha pagato a caro prezzo una partenza non perfetta ed è rimasto rallentato dalla mischia di metà gruppo.

"E' stata una giornata molto difficile per tutto il team: atleti e staff hanno dato il meglio di sè ma, forse, abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato. Spiace soprattutto per Bianca che senza quella foratura avrebbe potuto lottare fino in fondo per un posto sul podio mentre Romina ha confermato il terzo posto che già aveva ottenuto nel 2019" ha commentato Daniele Pontoni a fine giornata."Domani ci attendono altre gare importanti, non c'è tempo per i rimpianti ma solo tanta determinazione che i nostri ragazzi e le nostre ragazze avranno il compito di scaricare sui pedali per andare a caccia del tricolore".

Queste le gare di domani:
ore 9.00 - Gara Juniores: Bryan Olivo, Daniel Cassol e Kevin Pezzo Rosola
ore 10.30 - Gara Under 23: Davide Toneatti e Luca Pescarmona
ore 12.00 - Gara Donne Open: Sara Casasola, Nicole Pesse e Alice Papo

 
Scarica l'allegato: foto di Romina Costantini sul podio di Schio (CLICCA QUI)

Photo Credits: Riccardo Scanferla - www.photors.it



 ;

WILD CARD GARE UCI WORLDTOUR 2020: LE SCELTE DI RCS SPORT VAN DER POEL CAMPIONE EUROPEO DI CICLOCROSS PER LA TERZA VOLTA. [...] Giro d’Italia Ciclocross, a Osoppo il battesimo del fango ed è [...] PRESENTAZIONE 103° GIRO D’ITALIA: DICHIARAZIONI, VIDEO E FOTO [...]