La BARONI TRIONFA ad ODERZO nell’internazionale trevigiana precede la Gariboldi pubblicato il 08/12/2019

La BARONI TRIONFA ad ODERZO nell’internazionale trevigiana precede la Gariboldi


8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, Francesca Baroni della Selle Italia – Guerciotti – Elite ha trionfato nel Trofeo Sportivi del Ponte internazionale precedendo di 28” la brianzola Rebecca Gariboldi e di 1’08” la toscana Gaia Realini.

La gara internazionale si è svolta sui sentieri e i prati dei vigneti di Faè di Oderzo, nella pianura trevigiana. Francesca Baroni, 20 anni, toscana di Massarosa, ha dominato la prova valida per il Master Smp fin dai primi metri. Francesca ha evidenziato eccellente condizione atletica rendendosi imprendibile.
La ragazza della Versilia ha gareggiato diretta 
dal due volte Campione del Mondo Vito Di Tano.

DORIGONI AL SUPEPRESTIGE – L’unico alfiere Selle Italia-Guerciotti-Elite che non ha gareggiato a Oderzo è l’under 23 Jakob Dorigoni, 21 anni, Campione d’Italia. L’altoatesino ha partecipato alla gara open Superprestige di Zonhoven (Belgio) giungendo ventitreesimo assoluto. Ha vinto l’elite belga Toon Aerts e Dorigoni sull’ordine d’arrivo generale è uno dei migliori under 23.




 ;

UAE Team Emirates; Pogačar in maglia gialla Hayter si è aggiudicato a Genova il Giro dell'Appennino LUCA BRAIDOT VINCE IL CAMPIONATO ITALIANO XCO! CARABINIERI ED ESERCITO CONQUISTANO IL CIOCCO LA MTB TRICOLORE [...]