Ciclocross del Brenta a Tezze: en plein per la DP66! pubblicato il 24/11/2019
 

Tezze: en plein per la DP66!

Trasferta trionfale a Tezze sul Brenta (Vi) per la formazione friulana. Tra le donne vincono Casasola, Viezzi e Perusin; Pezzo Rosola-Cassol-Olivo calano il tris tra gli juniores!

E' stata una giornata trionfale per la DP66 Giant Selle SMP a Tezze sul Brenta (Vi): nella quinta edizione del Ciclocross del Brenta, andata in scena sul tracciato ricavato all'interno del Parco dell'Amicizia, i ragazzi di Daniele Pontoni hanno raccolto ben quattro successi ma, soprattutto, hanno dato prova della forza di un gruppo capace di tenere alto il vessillo friulano anche di fronte ad un percorso molto tecnico e alle insidie di una giornata di pioggia.

Il buongiorno si è visto sin dalle prime gare del mattino che hanno premiato con la vittoria Bianca Perusin tra le esordienti ed Elisa Viezzi tra le allieve. Sempre tra le allievi da applausi anche il terzo posto di Romina Costantini ed il sesto di Gaia Santin.

Incassato il settimo posto conquistato tra gli allievi da Edoardo Bolzan, a firmare un autentico capolavoro sono stati gli juniores della DP66 Giant Selle SMP: dopo aver fatto la differenza nei tratti più impegnativi, Kevin Pezzo Rosola, Daniel Cassol e Bryan Olivo hanno proseguito di comune accordo concludendo la prova, mano nella mano, in autentica parata. Medaglia d'oro, dunque, per Kevin Pezzo Rosola, argento per Daniel Cassol e bronzo per Bryan Olivo a conferma dell'intesa che lega questi tre moschettieri della compagine friulana e dell'ottimo periodo attraversato da tutto il team diretto da Daniele Pontoni.


A regalare il quarto successo di giornata è stata, infine, la solita e brillantissima Sara Casasola che si è imposta nella prova open femminile mentre tra i big, Davide Toneatti è stato bravo a chiudere in terza posizione.

Orgoglioso dei propri ragazzi, Daniele Pontoni, si è lasciato andare ai complimenti per tutto il team: "Attendevamo da un pò una giornata così: oggi i nostri ragazzi e le nostre ragazze hanno dimostrato di cosa sono capaci. Su questo percorso così tecnico, reso più selettivo dalla pioggia, tutta la squadra ha saputo esprimersi al meglio. Bravi tutti, dai ragazzi allo staff che, come sempre, è stato impeccabile anche a Tezze. Eravamo venuti qui alla ricerca di una prova convincente: direi che la risposta è stata entusiasmante e che possiamo affrontare con la giusta convinzione il prossimo fine settimana che ci vedrà impegnati sabato all'Idroscalo di Milano e domenica a Brugherio" ha spiegato il due volte campione del mondo di ciclocross. 
"Vedere Kevin, Daniel e Bryan arrivare in parata mi ha emozionato: siamo un gruppo fantastico, i ragazzi si divertono a correre insieme e oggi hanno dato spettacolo sin sul traguardo". 

 
Scarica l'allegato: foto dell'arrivo degli juniores a Tezze sul Brenta 
Photo Credits: Riccardo Scanferla - www.photors.it



 ;

VAN DER POEL CAMPIONE EUROPEO DI CICLOCROSS PER LA TERZA VOLTA. [...] Giro d’Italia Ciclocross, a Osoppo il battesimo del fango ed è [...] PRESENTAZIONE 103° GIRO D’ITALIA: DICHIARAZIONI, VIDEO E FOTO [...] DA BUDAPEST A MILANO, ECCO IL 103° GIRO D'ITALIA - LE MAPPE DEL GIRO [...]