MICHELA FANINI: ECCO LEONORA GEPPI pubblicato il 22/11/2017

nella foto: Leonora Geppi

MICHELA FANINI: ECCO LEONORA GEPPI

Quarta new entry in casa “Michela Fanini”.

A rinforzare l’organico del team lucchese di patron Brunello Fanini è arrivata una giovanissima: Leonora Geppi, non ancora 18enne (la maggiore età arriverà il 9 dicembre prossimo), da Cecina provincia di Livorno.

Curioso il motivo che ha spinto l’atleta labronica a montare in bicicletta: “tutto è nato quando avevo appena 7 anni – ha sottolineato Leonora - per ricambiare il favore al mio amico d'infanzia, che avevo costretto a venire vedere il mio ennesimo saggio di danza classica, sono andata a seguire la sua prima gara di ciclismo. È stato amore a prima vista; il giorno dopo avevo già i tacchetti alle scarpette!”.

La Geppi, che salita in sella già sognava di poter entrare nel mondo del professionismo, non ha esitato ad accettare l’offerta della Michela Fanini. “Quando mi è arrivata la proposta – ha sottolineato - sono stata felicissima. E’ una squadra con un gran nome sia a livello nazionale che internazionale e questo mi ha subito inorgoglito. Inoltre sono rimasta colpita dalla professionalità e dalla simpatia dello staff che colgo l'occasione di ringraziare per la fiducia che mi ha mostrato”

“Il mio obiettivo – ha concluso la Geppi - è quello di fare esperienza, di impegnarmi al massimo e di avvicinarmi il più possibile alle aspettative della società”.

Leonora Geppi si va ad aggiungere ai nomi nuovi di Greta Marturano, della venezuelana Lilibeth Chacon (che proprio in questi giorni sta ottenendo risultati a ripetizione in Sudamerica con la sua Nazionale; qui ha vinto anche i giochi boliviani) e dell'ucraina Olechka Shekel; le riconfermate insieme al tecnico Mirko Puglioli sono: Francesca Balducci (21 anni), Elisa Dalla Valle (19), Alessia Dal Magro (19), la campionessa d'Ungheria Monika Kiraly (34) e Anna Ceoloni con la francese Edwige Pitel ancora in forse.




 ;   8855_leonora geppi.jpg

Bertolini e Lechner si impongono a Silvelle di Trebaseleghe GIRO D’ITALIA 2018: DA ISRAELE A ROMA PER UNA STORICA EDIZIONE [...] GP GUERCIOTTI: SHOW ALL’IDROSCALO. IL BIS DI MEISEN E IL RITORNO DI [...] TOUR OF HAINAN: IL TRIS DI JAKUB MARECZKO