Astana Women's Team: BERTIZZOLO SECONDA ALL'ITALIANO pubblicato il 25/06/2018
BERTIZZOLO SECONDA ALL'ITALIANO

Ad Agliè arriva una bella medaglia d'argento per la giovane atleta veneta
 
Inizia bene la seconda parte di stagione di Sofia Bertizzolo che dopo l'ultima trasferta nordamericana a fine maggio si è recata in altura a Livigno per prepare una serie di appuntamenti importanti: primo tra tutti il Campionato Italiano su strada dove la 20enne atleta veneta è riuscita a cogliere una buonissima seconda posizione alle spalle della sola Marta Cavalli. La gara era iniziata malissimo per le atlete dell' Astana Women's Team con Sofia Beggin, Letizia Paternoster e Lara Vieceli coinvolte in una caduta in un tratto in discesa con i sampietrini bagnati: per tutte loro la gara è finita lì, mentre Martina Alzini ha evitato i problemi andando a vincere uno dei due traguardi volanti posti sul percorso. 

La maglia tricolore si è poi giocata nel finale con quella caduta precedente che ha sicuramente condizionato la corsa: negli ultimi 2 chilometri c'è stato l'attacco proprio di Sofia Bertizzolo che ha portato via l'azione decisa assieme alla Cavalli a cui poi si è dovuta arrendere solo nelle centinaia di metri conclusive in leggera salita verso il castello di Agliè dove era posto l'arrivo; buona anche la prestazione di una generosa Elena Pirrone. Il risultato odierno porta fiducia a Sofia Bertizzolo in vista dei Giochi del Mediterraneo dove vestirà la maglia azzurra della nazionale italiana nella prova su strada in programma mercoledì 27 giugno nella cittadina spagnola di Vila-Seca a pochi chilometri da Tarragona: una gara che si annuncia impegnativa sotto il profilo altimetrico ed in cui l'Italia sarà senza dubbio una delle nazioni di riferimento.
Sofia Bertizzolo © Flaviano Ossola



 ;

Canyon//SRAM Racing and Quick-Step Floors take the first gold medals A DAVIDE BALLERINI IL MEMORIAL MARCO PANTANI – GP SIDERMEC COPPA SABATINI - VINCE LOBATO Gianni Moscon vince il Giro della Toscana